FEEDER CAMPANIA: IL BACINO DI CONZA INCORONA ASQUITTI CAMPIONE REGIONALE

Sul campo gara “nuovo” del bacino di Conza, dove si svolgono gare sia di pesca al colpo e feeder si è disputata domenica 3 ottobre 2021 l’ultima prova del campionato regionale di pesca con il feeder.

Il lago di Conza sorge in una posizione strategica tra la valle dell’Ofanto e la valle del Sele, è  ricco di fauna ittica dall’alborella del sud, alla Cobite per citare i più pregiati, ma sono presenti in abbondanza anche scardole, gardon, breme, carpe, carassi e black bass. Questi pesci attirano tanti appassionati di pesca con il belly boat.

Il bacino di Conza della Campania, in provincia di Avellino evidenzia una profondità compresa tra i tre metri sulla linea della RBS e gli otto metri nella parte più profonda.

Ad aggiudicarsi questo trofeo regionale feeder Campania è stato l’ex campione italiano Giancarlo Asquitti del Lenza Club Brezza Italica MKQuattro bravo ad interpretare al meglio il picchetto visto il punteggio realizzato di 15.430.

Asquitti vince con 3,5 penalità e a seguire Luca Comparone della società Caserta Alife lago Gervasio Tubertini 9 penalità e Romano Gennaro  Lenza Benevento Tubertini con 9,5 penalità.

Classifica di giornata

classifica finale

Classifica Settore A

Classifica Settore B

Nei prossimi giorni torneremo a parlare della diga di Conza per presentarne le caratteristiche e i progetti di sviluppo.

Per qualcuno Conza è il Corbara del sud e sicuramente le potenzialità non mancano tant’è che gli amici della zona si stanno facendo in quattro per sviluppare questo campo gara.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.