24 BAZZA DAY: BONURA VINCE SUL NAVIGABILE DI FISCAGLIA

Domenica 31 ottobre si è svolto l’annuale raduno degli estimatori del brand del pesciolino, che sono accorsi all’appuntamento promosso dal Team Bazza ed organizzato dalla Minerva RossoBlu68 Team Bazza sul canale Navigabile di Fiscaglia.

Poco meno di una settantina i possessori di una roubaisienne marcata Team Bazza che si sono schierati sulla sponda del canale ferrarese nel tratto identificato come seconda zona; per molti era la prima volta su questo campo gara è l’opinione unanime è stata di grande soddisfazione per la logistica e la paticabilità di questo canale che, senza dubbio, sarà destinato ad avere grande risalto nei calendari agonistici futuri della pesca al colpo e a feeder. La pescosità ha in parte risentito del fisiologico rallentamento di attività dei clarius, una delle specie che, assieme a breme e carpe, popolano numerosi queste acque, ma in generale tutti hanno potuto cimentarsi con soddisfazione con questi pesci. Nella seconda parte della competizione non sono mancate le visite di alcune carpe modello “carp fishing” che hanno dato notevoli scossoni alle classifiche di settore per chi ha saputo averne ragione.

Il migliore in assoluto è risultato uno dei veterani dei Bazza Day, Salvatore Bonura, che con quasi 10.000 punti si è aggiudicato il paniere Costellation messo in palio per il migliore tra i vincenti di settore; altri primi sono risultati, nell’ordine, il Presidente  della compagine organizzatrice, Palmiro Gruppioni con oltre 8 chili. Over 8.000 anche Andrea Antolini, che con questo risultato completa una stagione sicuramente positiva; a seguire Mirko Boninsegna, Federico Franchini, Stefano Vitali. Come da tradizione il Bazza Day si è confermato come gara “ricca” di premiazioni, con riconoscimenti in materiale tecnico che sono andati sino al sesto di settore, mentre a tutti gli iscritti è stato fatto omaggio di un secchio porta pastura e di un asciugamano logato Team Bazza. Sulla sponda, a supervisionare i “suoi” ragazzi anche Michele Naro, che non ha lesinato consigli ed indicazioni sulla tipologia di approccio da tenere per aver ragione di questi pesci, numerosi ma tutt’altro che semplici da portare in nassa. Visitatore di lusso anche l’amico e Dirigente nazionale Massimo Rossi, che non manca mai di far sentire la sua presenza alle iniziative della sua Società di appartenenza.

Al termine , in ottemperanza alle indicazioni dovute alla pandemia, cerimonia di premiazione estremamente sobria ed essenziale ma non per questo meno sentita da parte di Luciano e Maurizio Bazza, che hanno applaudito Salvatore Bonura assieme al Presidente Gruppioni e all’Azzurro campione del mondo Veterani Riccardo Galigani.

La decana delle manifestazioni “Day” lancia sin da ora l’appuntamento alla fine della stagione 2022 per la sua 25^ edizione.

Classifica Individuale di Giornata

Classifica per Settori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.