TUBERTINI DAY OSTELLATO: GIORNATA DI FESTA ALL’INSEGNA DELLE PLAQUETTE

Quest’anno va di moda così: il canale Circondariale di Ostellato regala tantissime catture… certo, la taglia non è esagerata, si tratta di plaquette di circa 50 grammi, ma è comunque una pescata estremamente tecnica che ha fatto divertire i tanti intervenuti a questo Tubertini Day 2021.

La pesca nella sezione dedicata al Feeder (posizionati nel tratto denominato cavalli) è stata ancora più difficile perchè pescare questi piccoli pesci, molto sospettosi, con un pasturatore ed un lungo terminale non è affatto semplice.

Ma queste difficoltà sembrano non avere interessato la coppia formata da Manuel Marchese e Alessio Casilli capaci di metterne in nassa oltre 6 kg.

Peso oltre 6 kg anche per la coppia Barbaro Cristiano e Casale Mario mentre devono accontentarsi della seconda posizione di settore le coppie Sinibaldi Lorenzo/ Restante Matteo e la coppia Tubertini Matteo/ Raggi Riccardo.

Le prime quattro coppie classificate in classifica generale sono tutte della Lenza Emiliana, non a caso paliamo della società Campione d’Italia ed hanno dimostrato ancora una volta di sapersela cavare perfettamente anche in queste pescate estremamente difficili.

Come consuetudine gli atleti della Lenza Emiliana hanno rinunciato ai premi che sono così andati a Borgatti Fausto e Pavone Diego del ccl Pesca In (quinti assoluti) alla coppia Sisani Luca e Tronconi Riccardo della Quintana San Marco (settimi assoluti) ed alla coppia Morganti Guelfo e Veronesi Francesco dei Pescatori Padovani (ottavi assoluti).

Menzione speciale per Moldovan Liviu e Segarelli Giuseppe del Tubertini Fishing Club giunti sesti assoluti in classifica generale.

La pesca al colpo ha pescato nel tratto denominato Ostellato Vecchio. Anche qui la pescata è stata indirizzata quasi esclusivamente alle plaquette e catturarle con un galleggiante pescando a filo fondo è sicuramente più semplice ma qui la differenza stava nel riuscire a mantenere la continuità delle catture per tutte le tre ore di gara grazie ad una sapiente pasturazione.

I più bravi di tutti sono stati Grassilli Filippo e Benni Luca della lenza Emiliana seguiti da Marco Frigerio e Marranzano Giovanni dei Cannisti Cesanesi  e dalle coppie della lenza Emiliana Ferrarini Gionata/Martelli Andrea e Gabba Ferruccio/Genovesi Marco capaci di mettere in nassa 6,410 kg di plaquette.

Al termine della manifestazione raduno alle Vallette di Ostellato con ristoro per tutti e organizzazione impeccabile da parte dei Pescatori Padovani con promessa di ritrovarsi tutti alla prossima edizione 2022.

Tubertini day feeder

Tubeetini day colpo

GALLERIA FOTO FEEDER

GALLERIA FOTO COLPO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.