EVENTO DI PESCA ALLA TROTA PER BAMBINI AL LAGHETTO DI BUCCINASCO

Domenica 24 ottobre 2021 il Lago dei Salici in Via Marzabotto ha visto un abbassamento netto dell’età media dei pescatori.

Il tutto grazie ad un evento organizzato magistralmente dal GRUPPO SPORTIVO DELLA POLIZIA LOCALE DI MILANO e dal GRUPPO SPORTIVO LA GESETA, patrocinato dal COMUNE DI BUCCINASCO.

Un evento che ha visto coinvolti ragazzi di età compresa tra i cinque e i quattordici anni per qualche ora pomeridiana di pesca e in mezzo alla natura; grazie anche alla bella giornata di sole caldo.

I soci del G.S. Geseta e del G. S. della P.L. Milano si sono impegnati al massimo per aiutare tutti i bimbi nell’arte della pesca, slamando il pescato, innescando le camole e assistendoli in casi di incidenti di percorso come la slegatura dell’amo o rotture di lenza.

Purtroppo, causa le normative covid, anche quest’anno veniva limitato il numero degli iscritti a 46 partecipanti (nel 2020 erano 40), tra cui numerose bambine.

Per lo svolgimento della manifestazione gli organizzatori consegnavano ad ogni singolo partecipante una canna fissa da 5 metri con già la montatura, canna che, a fine gara, rimaneva a loro come regalo, e le camole.

Un’occasione unica per potersi avvicinarsi a questo mondo poco conosciuto.
Un’iniziativa che si tramanda di anno in anno da ben 22 anni!!!, e che ogni anno raccoglie il plauso da parte di tutti.

Un ringraziamento va agli sponsor: Panificio BEDON per pizze, focacce e panini, Salumificio FARAVELLI per gli ottimi salumi, la ditta C.O.M.E.S. per le esche e l’azienda GRANAROLO per le fantastiche merendine.

Dopo 5 turni, durati dai 15 ai 20 minuti, veniva decretato il fine gara; a ricordo dell’evento tutti venivano premiati con la coppa, consegnata ad ogni bambino dalle autorità presenti, il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti, l’assessore Mario Ciccarelli e la consigliera comunale Giulia Lauciello.

Tanto divertimento stampato sulle facce dei bambini e anche dei genitori, dovuto anche alle tante catture. Al termine della manifestazione si teneva una ricca merenda per tutti, fra una foto ricordo e l’altra.

La speranza è, che la passione per la pesca rimanga impressa in tutti i piccoli partecipanti, in modo da poter avere altre manifestazioni simili.
Grazie, grazie di cuore a tutti quelli che hanno contribuito a questo successo, arrivederci all’anno prossimo.


Tirino Giovanni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.