HYDRA DAY 21/11/2021: GRANDE SUCCESSO AI LAGHI TENSI

(San Nazzaro Sesia NO) 21 novembre 2021

Dopo un anno di sosta forzata per il lockdown, la manifestazione tanto attesa da casa HYDRA, ha finalmente potuto aver luogo regolarmente con una straordinaria partecipazione di numerosi concorrenti e affezionati, desiderosi di osservare da vicino la nuova attrezzatura 2022 esposta e presentata da Giancarlo Armiraglio e dai suoi validi collaboratori in una cornice splendida e rilevante come quella dei Laghi Tensi a pochi passi dall’azienda.

Come di consuetudine, HYDRA, anche per il nuovo anno agonistico ha messo in campo i propri “gioielli” in fatto di materiali ed accorgimenti tecnici, curandone con competenza ed esperienza tutti i particolari per ogni esigenza di pesca

Giancarlo Armiraglio ed i suoi collaboratori più stretti tra i quali Luca Armiraglio, Simone Donetti, Simone Marangoni e Paolo Colombo (vice Presidente Sommesi Hydra) hanno manifestato la loro più totale soddisfazione per la grande partecipazione da parte dei numerosi concorrenti che hanno disputato la gara a squadre, esemplarmente organizzata dalla società Sommesi Hydra.

A tal proposito la società organizzatrice Sommesi ADP (Hydra), ringrazia le squadre partecipanti:
Team Nordica A.P.S.D.  – Dany Club A.S.D.P. (Hydra)
Gold Fish ASD – C.D.I. – Mortara A.P.S.D. (Hydra) – C.P.S.
ASD Garisti Santhià – Cannisti Club 2001 ASD (Hydra)
Team Relax ASD (Maver) – Fantasmi – Team Novarese USD (HYDRA)
Rogoredo 84 ASD (Hydra) – A.S.D.P. Ansperto – Oleggiesi (Hydra)
Garisti Robbiesi ASD (Hydra) – Garisti Vercellesi S.P.S.

Sulla prova a squadre, possiamo giudicare da quanto visto sul campo che i concorrenti non si sono certo risparmiati di fronte alla giornata umida caratterizzata da foschia nella prima ora di gara, in quanto i pesci hanno fatto la loro parte rispondendo piuttosto bene grazie anche alla scaltrezza dei pescatori che con lenze adeguate e pasturazione costante e precisa sono riusciti nell’intento di tenere il pesce nella zona di competenza, alcuni hanno anche pescato ad una distanza “non proibitiva” (7/8 mt), catturando qualche pesce di buona taglia.

Man mano che le “abboccate” si riducevano, la pesca è stata effettuata dai più a distanza tra 11 e 13 metri con lenze sottili, ami piccoli ed elastici adeguati ai terminali per insidiare i pesci sospettosi.

Ovviamente come accade in ogni specchio d’acqua al calar della temperatura, la pesca di rito è stata quella classica invernale ciò nonostante vi sono stati pesi abbastanza equilibrati per il periodo.

La prova, suddivisa in settori da 5 concorrenti ha promosso come primi 4 classificati, le seguenti squadre:

1° class. : Bertuletti – Donetti – Conte (Sommesi Hydra)

2° class. : Toffanin – Anglani – Maiolani (Team Nordica)

3° class. : Vanoli – Innocenti – Corbo (Dany Club)

4° class. : Bonetti – Alessandri – Porta (Dany Club)

Al termine della gara hanno avuto luogo le bellissime premiazioni in attrezzatura, in ordine di merito di classifica, messe in palio da casa Hydra ed anche le premiazioni di settore per i vari concorrenti.

Classifica a Squadre Hydra Day 2021 Laghi Tensi

Classifica dei settori Hydra Day 2021 Laghi Tensi

Classifica Individuale Hydra Day 2021 Laghi Tensi

 

A conclusione di questa bellissima giornata, vogliamo sottolineare la grande sportività dimostrata da tutti i concorrenti, cosa che è nel dna della stragrande maggioranza degli agonisti del nostro sport, ed inoltre la grande competenza, disponibilità e cortesia, componenti fondamentali che caratterizzano il marchio HYDRA.

Ieri da inviato MF posso dirmi felice di poter raccontare con molta semplicità eventi di questo genere sportivo, nella speranza che tutto il panorama pesca possa continuare la propria attività con la passione che da sempre contraddistingue il valore e i principi del nostro sport.

LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI

Giorgio Tosi per Matchfishing Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.