FISHERIES QUALIFICAZIONI ROMA: I MARZIANI DEL TEAM LBF CENTRO ITALIA SONO I CAMPIONI, L’INDIVIDUALE A DI VERONICA

Il complesso “laghi tre denari” a Roma ha ospitato domenica 19 dicembre la terza ed ultima prova del trofeo interprovinciale di pesca in acque commerciali un campionato molto sentito nelle province laziali al quale hanno preso parte una ottantina di concorrenti specialisti della tecnica della pesca a method feeder.

Vogliamo inviare un grande applauso ai campioni del Team LBF Centro Italia sq. B Giovannangeli, Ferracci e Ianniciello i quali chiudono questo campionato con un ranking davvero impressionante: tre primi di settore in ognuna delle tre prove.

Il Team LBF in questo campionato ha mostrato tutta la propria forza riuscendo a piazzare sulla seconda piazza del podio la squadra A composta da Turchi Stefano, Turchi Fabio e Alveti Fabio precedendo per un punto e mezzo la squadra C del team The Specialist Trabucco formata da De Matteis, D’Oriano e Dominici.

Andrebbe scritto LBF senza rivali è così è stato, ma l’altra classifica in gioco, quella individuale, è stata vinta da un altro grande interprete della pesca nelle fisheries, quel Francesco Di Veronica che negli ultimi anni è stato spesso protagonista nelle varie manifestazioni regionali e nazionali.

Anche in questa occasione il fortissimo agonista dei colli romani del team Blue Marlin Colmic ha vinto il suo settore confermando come per gli avversari del team LBF la media dell’1.

La classifica finale vede comunque altri concorrenti terminare con il punteggio pieno e oltre a Di Veronica ci sono anche Ferracci Stefano, Giovannangeli  Manuel e Ianniciello Aurelio.

Tutti gli agonisti al termine di questo campionato hanno ringraziato il Comitato Fipsas di Roma nella persona del suo Presidente Guido Della Croce, la società organizzatrice Cavedano Genzano Maver (impeccabili) nella persona del Patron Piero Tetti.

CAMPIONATO INTERPROVINCIALE FISHERIES FINALE

per MF, Pino Ercolani

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.