LE NUOVE FRANCESI DEL TEAM BAZZA


L’ultimo scorcio del 2021 ha portato sotto la nostra lente la nuova produzione delle roubaisienne Team Bazza per la stagione 2022.
Da ormai 4 decenni il brand di Lavino di Mezzo si vanta di avere a catalogo esclusivamente canne ad innesti di produzione italiana, grazie alla collaborazione consolidata tra il suo staff tecnico ed una delle maggiori aziende nazionali del settore, leader nella lavorazione dei materiali di alta tecnologia necessari per realizzare canne di altissima fascia.
Anche per il 2022 questa sinergia ha portato sul mercato due attrezzi con caratteristiche tecniche all’avanguardia ed il relativo muletto; proseguendo nella scelta tecnica delle ultime stagioni, il Team Bazza propone agli estimatori del logo del Pesciolino due attrezzi di uguale fascia tecnica ma sostanzialmente differenti come azione, per intercettare i gusti e le aspettative degli agonisti e dei pescasportivi evoluti che ricercano sempre il massimo dai propri attrezzi.

 


I modelli per la stagione sportiva alle porte si identificano con le sigle RTB22800 e SLIM22800, mentre il muletto lo troviamo negli espositori dei negozi con la denominazione RTB228.
I due modelli che abbiamo visto sono entrambe delle 8 pezzi, scelta costruttiva adottata ormai da alcune stagioni, diverse tra loro per le caratteristiche progettuali che ne caratterizzano l’azione finale in pesca: la RTB22800 è una roubaisienne in fusto unico, che si fa apprezzare immediatamente per la eccezionale prontezza nella risposta alla sollecitazione della ferrata e nella estrema rigidità durante le fasi del combattimento; la soluzione tecnica di realizzare un attrezzo in fusto unico porta ad avere un attrezzo leggermente più largo al diametro della base ed una conicità più spiccata nei segmenti intermedi, condizione che va a connotare una azione apprezzata dagli estimatori della rigidità estrema.
La SLIM 22800 è, invece, una “francese” progettata con le sezioni 7 ed 8 a profilo cilindrico, simili tra loro come possibilità di innestarsi sul pezzo 6; questa condizione porta ad avere una canna che, nel fodero porta canna, sarà in tre tubi distinti, a differenza della sorella RTB22800 che sarà meno “ingombrante” essendo tutta contenuta in un unico tubo.
La SLIM22800 è stata pensata e progettata per gli amanti dell’elasticità estrema senza penalizzare per questo l’azione rigida; la canna con le sezioni 7 e 8 distinte, ha un diametro “alla mano” più contenuto e l’intero profilo della canna va a decrescere più lentamente man mano che ci si avvicina alla vetta: questo porta ad avere un attrezzo caratterizzato da una estrema dinamicità nelle sezioni intermedie, per gli amanti dell’azione “elastica”.

 


Entrambe le canne sono realizzate con filati di carbonio e resine di altissimo livello che portano ad avere pesi finali estremamente contenuti; le sezioni fino al kit finale sono connotate per gli innesti dal profilo arrotondato, caratteristica ormai “storica” per gli attrezzi Team Bazza, che da sempre adottano questa soluzione che porta al doppio vantaggio di favorire la connessione tra le varie sezioni, anche in caso di pesca in velocità, e ne preserva l’integrità nel tempo anche dopo migliaia di innesti.
I kit a disposizione per entrambi i modelli sono due, già predisposti nel sottovetta per inserire l’elastico con il sistema “strip”, ossia ad estrazione laterale per regolarne la lunghezza durante il combattimento, e saranno distinguibili per la fascia dorata, il modello UltraLight, e la fascia rossa per il modello Match. Il kit UltraLight ha un peso ridottissimo ed è realizzato con prodotti di tipologia idonea a gestire lenze medio/leggere e combattimenti con finali sottili ed ami di dimensioni contenute; con il kit Match, molto performante, il peso leggermente superiore ed i materiali scelti per la sua costruzione ci danno la sicurezza di affrontare pressoché ogni situazione, sia in carpodromo che sui campi gara, dove possiamo trovare ogni tipologia di specie e di taglia di pesci. Entrambe le tipologie di kit sono disponibili sia in 3 che in 4 segmenti.

 


Il muletto RTB228, infine, è un attrezzo che, oltre a metterci a disposizione qualsiasi sezione compatibile in caso di rottura di un pezzo delle sorelle maggiori, ci fornisce un attrezzo dalla affidabilità assoluta, una autentica “seconda canna” made in Italy, ed anche questa è una garanzia importante che il Team Bazza fornisce da sempre ai propri clienti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *