WINTER RACE MASTER TEAM AL LAGO TAUS: VINCE OBIETTIVO PESCA E ASSOLUTO DI FRANCESCO REVERBERI

Dal nome potrebbe sembrare una manifestazione motociclistica relativa al circuito motomondiale ma se la “pista” è il Lago Taus di Fano (PU) si capisce subito che si tratta di una gara di pesca di rilievo; una gara invernale di pesca al colpo riservata a grandi squadre svoltasi domenica 23 Gennaio 2022.

Questa bellissima iniziativa è stata organizzata dalla società Cannisti Sportivi Cagli Colmic ed era riservata a 10 squadre solo per la limitata disponibilità che il Lago Taus offre. L’iscrizione però era libera per chiunque.

Hanno aderito alla manifestazione ben quattro squadre dell’Amo Sant’Arcangiolese, una del Cormorano PG, una del Cannara Gualdese, una dell’APS lenza Eugubina Gubbio, una dei Pescatori Fermignano, una del negozio Obiettivo Pesca RE e una della società organizzatrice.

La partecipazione di così tante squadre “fuori regione” ha evidenziato la scarsa partecipazione, invece, delle società locali (marchigiane). Davvero un peccato per la bellezza di una struttura come il Lago Taus, che potrebbe essere molto più impegnato per manifestazioni locali.

A rendere speciale questo evento la pertecipazione del Ct della Nazionale Italiana Campione del Mondo Rudy Frigeri, tra le file del team C Amo Sant’Arcangiolese, insieme a Gino Govi e al campione del mondo a squadre Francesco Reverberi del team Obiettivo Pesca. Oltre a questi ospiti speciali tantissimi altri pescatori di fama nazionale che hanno alzato il livello tecnico della competizione.

Purtroppo, rispetto alle gare precedenti, a causa di un abbassamento delle temperature questa prova non ha registrato una pescosità regolare, con zone dove solo nelle ore centrali della giornata si sono iniziate a vedere delle mangiate. Le catture principali sono state bremette e gardon, golosissimi del fouilles e var de vase, esche consentite per questa manifestazione.

Notevole poi la presenza di spettatori curiosi di vedere i molti campioni in gara e soprattutto la resa di questo campo gara con l’approccio di terre, pasture ed esche specifiche per questo tipo di pesce.

L’assoluto di giornata, quasi scontato, va a Francesco Reverberi, che con oltre 60 catture totalizza un peso di gr 4650. I settori invece, composti da cinque picchetti, hanno reso le classifiche più omogenee e alla fine delle tre ore a vincere la gara è stato il Team Obiettivo Pesca grazie a Reverberi, Sassi, Spallanzani e Violi che totalizzano 7,5 penalità.

Sul secondo gradino del podio, con 10 punti, il Team Lenza Eugubina composto da Urbanelli, Miscanti, Nuti e Oreficini, a conferma di una chiara condotta di gara frutto delle partecipazioni alle manifestazioni delle domeniche precedenti fatte in questo lago.

Terzi con 10,5 punti il team del Cormorano Perugia capitanato dall’inossidabile Pizzoni, assieme a Ruffini, Rossini e Marchionni.

Al termine della gara, in attesa delle classifiche, tutti i concorrenti si sono ritrovati con le classiche “gambe sotto il tavolo“ per gustarsi dei buonissimi arrosticini e scambiarsi le varie opinioni e impressioni.

Prima della premiazione il presidente della società organizzatrice, il Prof. Ubaldo Corsini, ha voluto ringraziare i team partecipanti e in particolar modo il team vincitore della manifestazione per non aver voluto mancare.

Ha ringraziato poi chi ha reso speciale questo appuntamento con la loro presenza: Rudy Frigeri, Francesco Reverberi e Gino Govi che con lo staff dell’Obiettivo Pesca ha fornito le esche.

E’ stata sicuramente una bellissima manifestazione, ben organizzata dalla società Cannisti Sportivi Cagli e orchestrata ottimamente da un instancabile Donatello Giovanotti.

Il Winter Race Master Team merita sicuramente di diventare un appuntamento annuale di inizio stagione.

Un mio ringraziamento va al mio amico Stefano Tedesco per il supporto mediatico.

Per MF, un saluto da Luigi Belli.

Classifica a squadre

settori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.