AGONISMO ASTI SERIE C: La prima prova va alla Com.Pe.Di.Ver.

Il 12/8/2022 sul fiume Tanaro loc. Castello d’Annone, si è svolta la prima prova del Trofeo di Serie C di Asti che quest’anno vede competere 5 società, Armanna, Gloria, Lenza Astigiana, San Donato e Com.Pe.Di.Ver. per un totale di 13 squadre e qualche individuale.

Il campo gara ha subito un rallentamento nelle catture e in alcune zone la pescosità si è molto ridotta, l’emergenza idrica dei bacini PIEMONTESI, si fa sentire, anche nella vivacità dei nostri amici con le squame.

4 zone cosi suddivise, zona A alberoni, zona B paese monte, zona C paese centro e zona D paese valle.

Per ragioni di capienza e regolarità tutte le zone hanno avuto un settore completo e un tecnico.

Le zone A e C sono state le più difficili, per regolarità e per la scarsa pescosità, mentre le zone B e D sono state più catturanti e continue.

Le alborelle si sono dileguate dopo pochi minuti di pesca e barbi e clarius sono state le prede che in prevalenza hanno risposto meglio alla pasturazione, fatto eccezione per la comparsa di piccoli cavedani e di alcuni Siluri anche di modeste dimensioni, quest’ultimi non validi al fine della pesatura finale.

Il primo settore della zona A è stato vinto da Cisi Simone della Lenza Astigiana Tubertini con 1130 punti e secondo un altro agonista della Lenza, Serra Luciano con 900 punti terzo si piazza Bruno Claudio del Gloria Tubertini che realizza 680 punti, il tecnico che in questa zona era di 5 concorrenti vede vincitore Boido Enzo Com.Pe.Di.Ver. Tubertini con 1290, secondo Blanchi Roberto della San Donato Sensas con 980 punti e terzo resta Serra Luciano per la classifica a compensazione.

Nella zona B il primo settore lo vince Pezzolla Giuseppe dell’Armanna Tubertini con 3420 punti realizzando anche il massimo peso assoluto di giornata, una nota personale su Beppe, reputo che sia stato tra i più forti agonisti pesca al colpo Piemontesi degli anni 80/90, 90/2000 e rivederlo dopo un periodo di allontanamento da questa tecnica per fare altre esperienze mi fa un immenso piacere, secondo si piazza un veterano per le competizioni astigiane e piemontesi Mossimo Elio del Gloria Tubertini fermando la bilancia su 3280 mentre il terzo posto se lo aggiudica Valle Massimiliano della San Donato Sensas realizzando 2780 punti.

Il settore tecnico qui composto da 3 agonisti vede piazzarsi al terzo posto Vicari Roberto Gloria Tubertini con 2920 punti

Nella zona C il primo settore viene vinto da Stoola Claudio della Lenza Astigiana Tubertini con 1360 punti ,secondo si piazza Tartara Gianni del Gloria Tubertini con 1160 e terzo un veterano della pesca piemontese e lombarda Goggi Valter della Com.Pe.Di.Ver. Tubertini con 650 punti. in questa zona nel settore tecnico nessuno va a premiazioni.

Nella zona D il settore se lo aggiudica Sudetti Silvano Super Veterano della Lenza Astigiana Tubertini con 1160 punti secondo si piazza Capostagno Luigino istrionico pescatore e anima della San Donato Sensas con 890 punti e terzo Biscotti Pietro della Lenza Astigiana Tubertini che realizza 730 punti.

Il settore tecnico vede primeggiare Romano Vito del Gloria Tubertini con 3270 punti e secondo Brollo Alessandro della Com.Pe.Di.Ver. Tubertini che realizza 1320 punti.

Al seguito di questi risultati la prima prova del Trofeo di Serie C di Asti va ad appannaggio della squadra B della Com.Pe.Di.Ver. Tubertini formata da Goggi Capoferri Brollo e Boido con 11 penalità, il podio e completato dalla squadra B e dalla Squadra C della Lenza Astigiana Tubertini, formate rispettivamente in sequenza da Biscotti Serra Bevilacqua e Laterza, con 14 penalità, Stoola, Cisi Giacinto Cisi Simone e La Falce con 16 penalità.

Il nuovo appuntamento sarà il 26/6/2022 sempre qui ad Annone sul fiume Tanaro

Per MF Massimo Testa

class squadre 1 prova trofeo serie C 2022

individuale ser c 2022

settori con peso troefo serie C 1 prova 2022

class squadre 1 prova trofeo serie C 2022

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.