TROFEO SERIE A1: LE GROANE TUBERTINI SUGLI SCUDI A REVERE

Oggi si e’ svolta la terza prova del campionato si serie A1 sul canale di Revere.

La gara e’ iniziata alle ore 9,30 preceduta dai classici 10 minuti di pasturazione dove i 160 concorrenti hanno alimentato le loro postazioni per una pesca corta che poteva variare da 3 a 4 pezzi di roubaisienne e a 13 metri per la classica pescata in fuori da fare durante la gara alla ricerca del pesce di taglia.

La pescata e’ stata impostata per la maggior parte dei pescatori alle carpette da 10-15gr e qualche carasso corto con alimentazione che poteva essere fatta a scodella o a mano con pastura o bigattini incollati con lenze che potevano variare da 1 a 2 gr con galleggianti tradizionali o vele, oppure a 13 metri con lenze piu pesanti da 2 a 6gr. nella maggior parte dei casi con delle vele per stare fermi sulla pasturazione fatta a scodella in questo caso alla ricerca dei carassi da 50 a 200 gr.

La terza prova viene vinta dalla societa’ Le Groane Adps (Tubertini) con 9 punti seguita in seconda posizione dalla Sommesi Adp (Hydra) con 10 punti e in terza posizione i F.lli Campana Asd Sps (Trabucco) con 11 penalita’.

Al termine della terza prova troviamo in testa alla classifica progressiva la Sommesi Adp (Hydra) con 26 punti, che per l’occasione schierava il campione inglese Simon Willsmore fresco campione d’Europa con il team England.

A seguire in seconda posizione dalle Groane Adps (Tubertini) con 30,5 punti e in terza posizione la Ravanelli Trabucco S.P.S. con 40 penalita’.

Un arrivederci con questo campionato alle ultime due prove che si svolgeranno a settembre nel canale Fissero in localita’ Ca Vecchia.

class giornata 26-06-2022 cor

class progressivaA1 26-06-2022 cor

settori A1 26-06-2022 corr

 

Simone Ravizza

 

Un pensiero riguardo “TROFEO SERIE A1: LE GROANE TUBERTINI SUGLI SCUDI A REVERE

  • 18 Luglio 2022 in 07:56
    Permalink

    la classifica individuale e a squadre è sbagliata . continua ad esserci l’errore del cavo lama

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.