REGIONALE EST EMILIA ROMAGNA: LA TERZA PROVA IN CAVO LAMA

Domenica 17 luglio il Cavo Lama (prima e seconda zona a ponte Ascona e terza e quarta a ponte Samice/ Ferro) ha ospitato la terza prova del regionale Emilia Romagna Est dopo l’annullamento delle seconda in Riolo alla quale hanno partecipato ben quaranta squadre.

La gara e’ iniziata alle ore 9 preceduta dai classici 10 minuti di pasturazione dove i concorrenti hanno alimentato le loro postazioni con la scodella per una pesca corta a 5/6 pezzi di roubasienne o a 13 metri, mentre la maggior parte viste le prove ha iniziato a pasturare a mano con pastura e bigatti sfusi vicino alla riva per pescare poi con le canne fisse corte da 2,5-3 metri o la punta di roubasienne in 3/4 pezzi.

La gara quasi a senso unico a ponte ferro pescando con la punta della ruba o con le canne fisse corte alla ricerca delle carpette con lenze leggere alimentando a mano, oppure la pesca a 5/6 pezzi per cercare qualche carassio di taglia assieme alle carpette quando si spegneva la pesca corta alimentando a scodella.

Mentre a ponte ascona in prevalenza si è pescato alla fine del tubo delle cannelle sui 5/6 pezzi di rubasienne, le prossime gare del regionale si spostano in acque alte nel week end del 10 e 11 settembre recuperando la seconda prova e per disputare la quarta il canale si presenta in forma vedendo i pesi delle gare disputate.

CLASSIFCA PROVVISORIA PROGRESSIVA SQUADRE 2 PROVA REGIONALE EST (1)

CLASSIFICA PROVVISORIA DI GIORNATA SQUADRE 2 PROVA REGIONALE EST (1)

CLASSIFICA PROVVISORIA SETTORI 2 PROVA REGIONALE EST ORDINATA STD (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.