AGONISMO PESARO URBINO: IL TEVERE AD UMBERTIDE INCORONA MASSIMO VALENTINI CAMPIONE PROVINCIALE DELLA PRIMA SERIE

Domenica 17 Luglio gli agonisti della prima e seconda serie di Pesca al Colpo della provincia di Pesaro Urbino si sono ritrovati tutti sul fiume Tevere ad Umbertide.

La prima serie attendeva i concorrenti per la terza e ultima prova del campionato provinciale mentre la seconda serie per la seconda prova, precedentemente annullata per impraticabiltà del campo gara. La prima ha occupato la zona “carpina bassa“ con tre settori e la seconda serie si è schierata occupando un settore nella zona “strettoia” e due nella zona “fili“.

Purtroppo dobbiamo riportare, per l’ennesima volta, la solita e ormai consueta criticità delle acque del fiume con evidenti problemi di sporcizia che non rendono merito a questo bellissimo campo gara. La conseguenza diretta di questa situazione è la poca pescosità, soprattutto dei pesci più ambiti ovvero i cavedani, che in queste condizioni hanno difficolta a mangiare lasciando spazio a barbi e carassi sempre più presenti.

Chi viene da fuori regione per gareggiare in questo campo gara ha aspettative molto alte e ovviamente, trovandosi il fiume in questa condizione, prova un grande sconforto.

Per carità, tutti apprezziamo gli sforzi della federazione per risolvere il problema che il fiume sta attraversando (ricordiamo che siamo in un periodo di grande siccità con un inverno alle spalle privo di quelle piene del fiume, salutari anche se spesso dannose) ma purtroppo questa situazione persiste da troppo tempo.

Ad ogni modo tecnicamente la pesca sul Tevere rimane sempre molto elevata e chi vince ha sempre ragione, vedi Massimo Valentini che grazie alla vittoria odierna si laurea campione provinciale della prima serie, a discapito dei suoi compagni di società Gianluca Letizi e Andrea Bassani.

E’ un grande motivo di orgoglio per il GPS MONDOLFO TUBERTINI piazzare tre suoi atleti sul podio.

La seconda serie disputerà la prossima e ultima prova nelle acque amiche del Fiume Metauro in località Fossombrone (PU) con un attesissimo testa a testa tra Gaudenzi Michele del GPS Mondolfo e Michele Paoloni del Fermignamo Colmic, entrambi con due sole penalità al comando della classifica provvisoria.

Ottime le organizzazioni, per la prima serie del Fermignano Colmic con giudice di gara Fiorenzo Berti e per la seconda dei Pescatori Sportivi Cagli Colmic con giudice di gara la Sig.na Claudia Pascucci.

per MF, Luigi Belli

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.