COSA RIMANE DEI CAMPI DI GARA DOPO LE PIENE DEI FIUMI?

Salve mi chiamo Angelo e sono un agonista della Toscana che spesso gareggia nell’Arno Pisano.

Voglio segnalare che le recenti piene del fiume Arno a Pisa hanno devastato le sponde rovinando tutti i posti di pesca .

Mi rendo conto che in questo periodo ci sono ben altri problemi a cui pensare ma volevo segnalare questa cosa per evitare di trovarci a ridosso delle competizioni con i campi gara non sistemati.

Le sponde dei campi gara a Pisa tipo San Lorenzo e Fornacette oggi riversano in gravi condizioni con picchetti letteralmente devastati e scomparsi.

La Federazione di Pisa credo che debba intervenire al più presto perchè tra pochi mesi inizieranno le gare ufficiali.

Immagino che per questi problemi i tempi per la messa in ordine delle sponde saranno lunghi tra burocrazia e affari vari per cui bisogna prendere in considerazione il problema adesso altrimenti quando inizieranno i campionati ci saranno le lamentele dei garisti.

Ringrazio Match Fishing per l’attenzione che vorrà riservare a tale questione nella speranza che qualcuno possa risolvere i problemi evidenziati.

Grazie

31052009(002)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.