Campionato Italiano Forze di Polizia e Vigili del Fuoco.

A.A.A. COLLEGHI CERCASI:

Un titolo del genere potrebbe apparire strano, invece è quello che stiamo veramente cercando. Ebbene si….quello che cerchiamo sono altri colleghi amanti della pesca sportiva, con i quali poterci confrontare sui campi gara d’Italia, nel prossimo Campionato Italiano riservato agli appartenenti alle Forze di Polizia ed ai Vigili del Fuoco.
Ovviamente un annuncio così crudo necessita di un’integrazione per capire meglio di cosa si tratta……Ecco qua subito pronta una breve storia di come è nata l’iniziativa.
Tutto ebbe inizio quando un gruppo di Vigili Urbani provenienti da svariate parti d’Italia iniziò a prendere coscienza di un lento ma inesorabile calo del numero dei partecipanti alle loro gare, calo ovviamente dovuto alla mancanza di ricambio generazionale.
La preoccupazione lasciò spazio all’iniziativa e l’idea covata da lungo tempo si divenne realtà quando decidemmo di allargare la partecipazione alle gare della Polizia Municipale anche agli altri Corpi di Polizia ed ai Vigili del Fuoco.
Il 2008 vide l’inizio di questa nuova esperienza ed il classico giro di telefonate fra gli amici e conoscenti, fu il solo veicolo conoscitivo, ma bastò comunque per avere un discreto successo
L’edizione 2008 venne organizzata del G. S. Polizia Municipale di Roma, che finanziò anche la trasferta della squadra selezionata per gli europei in Belgio (grazie).
La prima edizione, in un’unica prova, si svolse nell’incantevole cornice del Turano e vinsero i senesi Vito Benvenuti e Marcello Corbelli, mentre il titolo individuale andò al grande Ettore Caruso di Milano.
Il successo riscosso ci incoraggiò a proseguire e l’anno successivo, il 2009, prende forma la seconda edizione e, nella ricerca del meglio, le prove di gara diventano tre: Ostellato, Arezzo e Ponzano Romano. Quello che ne viene fuori è un gran bel Campionato.
Per il secondo anno consecutivo, la maglia tricolore la indossano Vito Benvenuti e Marcello Corbelli, Vigili Urbani di Siena, mentre il titolo individuale va ad una fortissima new entry, il Carabiniere Giuseppe Pizza, di Roma.
Dalla selezione degli “Italiani” esce la rappresentativa delle “Forze di Polizia” agli Europei del 2009. La squadra è formata da: Giuseppe Pizza, Stefano Gramigni, Marcello Corbelli, Luigi Albarano, Stefano Fornari….e conquista la medaglia di bronzo agli Europei del 2009.

Però il passato è il cibo con cui si nutre il futuro e quindi eccoci all’edizione 2010
L’iniziativa è piaciuta e proprio per questo, cercando ancora il meglio, si rendono necessarie alcune ulteriori modifiche, vediamo quali.
L’edizione 2010 del Campionato Italiano delle Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco si svolgerà su quattro prove, suddidivise in due uscite, il 9 e 10 Aprile, nel Canale di Ostellato e 18 e 19 Giugno, nel Tevere a Ponzano Romano. Le due uscite sono caratterizzate da gare tecniche e cioè: il primo giorno, gara con canne fisse e roubasienne; il secondo giorno, gara con canne con mulinello (compreso il ledgering).
Con la somma dei punteggi riportati nelle quattro prove verranno eletti i Campioni Italiani, a squadre ed individuale, inoltre, i primi cinque della classifica generale, andranno a far parte della rappresentativa nazionale agli Europei del 2010, in Inghilterra.
L’istituzione di quattro gare tecniche, nasce dall’esigenza di doversi adeguare al Regolamento dei Campionati Europei della nostra categoria, dove tra l’altro è prevista anche la pesca con il feeder ed è proprio per questo motivo che anche nelle nostre gare ne è consentito l’uso.

Ecco qua amici, questa è la breve storia di cosa siamo, quello che diventeremo dipende da ciò che riusciremo a fare in seguito, certo è che la passione è tanta……..Provare per credere. Quindi. A.A.A. Colleghi Cercasi, per bella esperienza (di pesca) insieme.

Gli interessati potranno ricevere il Regolamento ed i moduli d’iscrizione, rivolgendosi al Segretario Nazionale Stefano Gramigni (e-mail g.s.bonpes@virgilio.it tel. 333 5490489), oppure contattare il sottoscritto all’indirizzo corby2000@gmail.com

Un saluto a tutti gli amici di Match Fishing.

Marcello Corbelli

Marcello Corbelli con una bellissima tinca
corbelli tinca

….e con un bel gardon
caldo, gardon e..... cappello di paglia di Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.