PUBBLICITA’ E BROCHURE PER IL MONDIALE: L’INTERVISTA A BOLDINI DELLA FIPSAS DI FERRARA

Amici di Match Fishing, ben trovati on line,
Mancano poco più di due mesi alla settimana che porterà alla disputa dei Giochi mondiali della pesca e la macchina organizzativa della FIPSAS è ben avviata con i suoi responsabili che stanno perfezionando ogni dettaglio.
Anche a Ferrara i preparativi sono in corso, d’altra parte i mondiali seniores sono la specialità che attirerà le maggiori attenzioni non solo del pubblico ma anche dei media.
Per fare il punto della situazione abbiamo interpellato il Presidente della FIPSAS estense Giuliano Boldini.
Boldini, il sito Match Fishing è visitato da migliaia di persone con contatti da ogni paese interessato ai mondiali di pesca.
Molte squadre non conoscono il canale Circondariale di Ostellato perchè non hanno avuto l’occasione prima d’ora di venirci a pescare, vuoi presentare il biglietto da visita del canale?
“Certamente Alessandro, questo canale da diversi anni  è considerato uno dei più importanti campi di gara  d’Italia, simile per certi versi a tanti canali presenti in altri paesi.

E’ un canale che si presta un pò a tutte le tecniche di pesca dalla roubasienne, all’inglese, ed ha una larghezza media nel tratto adibito alla disputa dei mondiali di circa 70 metri con una profondità  media sui 2 metri circa.

Il campo di gara attuale è inserito nel contesto delle Vallette di Ostellato, dove  il connubio Natura e Pesca Sportiva è veramente singolare.

Anche per questo motivo la FIPSAS, nell’ambito dei Giochi Mondiali della Pesca assegnati all’Italia, ha individuato questo canale per la disputa del mondiale seniores.

La sezione di Ferrara si accinge ad organizzare una manifestazione che richiederà il massimo sforzo e la collaborazione di tutti; dalla Provincia ai Comuni, alle Associazioni; siamo comunque orgogliosi di questa scelta e faremo il possibile perchè la manifestazione  riesca nel migliore dei modi”.

Un canale che pare stia tornando ad una pescosità normale dopo le difficoltà registrate nei mesi scorsi…

“Si devo dire che il canale piano piano sta rialzando la testa e i pesi realizzati nelle ultime gare stanno a dimostrare che le cose stanno andando per il verso giusto”.

Un canale risorto, dopo tanti anni bui, grazie alle breme…
“Si è vero, siamo passati dall’epoca dei carassi a quella delle breme, un pesce che ha ridato smalto a questo canale e che faremo il possibile per preservare.

Ci sono ancora problemi, soprattutto nel tratto valle lepri, dovuti alla ripulitura del fondale, questi lavori che erano assolutamente necessari ci ripagheranno in futuro dei disagi che i pescatori devono patire in questo periodo.

A loro chiedo solo di portare pazienza d’altra parte lavori così impegnativi anche sotto il profilo economico, non è che si facciano tutti gli anni, ma certamente per i prossimi anni avremo un campo gara che non avrà concorrenti in Italia per accoglienza, comodità e pescosità”.

Il mondiale al colpo seniores ad Ostellato sarà seguito da migliaia di persone e la visisibilità sarà notevole, avete intenzione di coinvolgere anche partners come le aziende del settore?
“Si le più grandi aziende del settore hanno già deciso una collaborazione con la federazione nazionale mentre altre aziende che vorranno promuoversi sul campo di gara con una cartellonistica ad hoc lo possono fare, c’è spazio per tutti, d’altra parte un mondiale da queste parti non è che si faccia ogni anno e la vetrina, per chi intenderà promuoversi, sarà di livello nazionale e internazionale”.

In concreto tutti possono fare pubblicità sul campo di gara?
“Si certo anche anche i negozi di pesca, le attività di ricezione turistica, i ristoranti, insomma chiunque può avere diritto di cittadinanza ad Ostellato nel periodo del mondiale.

Inoltre predisporremo anche una brochure pubblicitaria riguardante la Manifestazione ” Giochi Mondiali della Pesca 2011 ” Ostellato 28 Agosto / 4 Settembre 2011 per cui chi fosse interessato ad inserire la propria pubblicità può contattare i seguenti indirizzi di posta elettronica.

Gamberoni Paolo:

gcgambero@libero.it

Giuliano Boldini:

boldini.giuliano@gmail.com

Bene Boldini in bocca al lupo per il mondiale di Ostellato.

“Grazie a Te  e crepi il lupo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.