DEDICATO A…

Dedicato ad Alessandro e a tutti quelli che lo sapranno comprendere.

Dedicato a tutti quelli che condividono con noi questa grande, sfrenata passione per la pesca.

Quelli che hanno visto tante volte l’alba pregustando la giornata di pesca che li attendeva.

alba anita (FILEminimizer)

Ne ricordo alcune bellissime, sulla valle lungo il canale di Anita, quando sole, cielo, mare e nuvole si confondono nell’orizzonte creando dei giochi di colore davvero unici.

alba

Ne ricordo altre decisamente monocromatiche, con il grigio della nebbia che avvolge tutto ed ovatta le sensazioni.

nebbia

Milioni di caffè bevuti frettolosamente nei pochi bar aperti di primo mattino, lo stomaco ancora chiuso per le poche ore di sonno alle spalle e la fretta di voler arrivare lungo il fiume.

 

Dedicato a tutti quelli che hanno inseguito un sogno, macinando chilometri per le strade di tutta Italia.

Quel sogno che si chiama vittoria, non per strane ambizioni ma solo per vedere il coronamento di quanto inseguito per tanti anni, lungo i km delle autostrade o lungo statali dal fondo ceduto, circondati dalla natura aspra e benigna.

arcobaleno

Le ore passate sotto il sole rovente e afoso della pianura o sotto la pioggia spostata dal vento che rende alquanto sterile la protezione dell’ombrellone.

Anni passati a cercare la cattura da sogno o a sognare una vittoria che lasci il segno, più dentro noi stessi che negli annali di storia.

Ci siamo Ale, con l’aiuto dell’apprendista stregone Marco siete riusciti a portare a termine un successo strameritato e stavolta non posso far altro che levarmi il cappello di fronte a cotanta bravura.

O forse qualcosa posso ancora fare, insidiare il tuo status di campione ormai affermato con una bella sfida, come ai vecchi tempi, ma ti chiedo per bontà di non venire all’appuntamento con la maglia azzurra, sarebbe troppo per il mio ego ormai ferito.

Queste poche righe sono dedicate al mio amico Alessandro ed a tutti quelli che le sapranno comprendere… inseguire un piccolo sogno, alla fine, è quello che ci fa sentire vivi.

podio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.