ECCELLENZA FEEDER CENTRO SUD: TEAM LBFCENTROITALIA VINCE E CONVINCE!

Vincendo due prove su tre la corazzata laziale del Team LBFCentroitalia vince con autorità il trofeo di Eccellenza Centro Sud e lo fa con una formazione di ragazzi giovani che sull’onda dell’entusiasmo faranno parlare spesso di se anche in futuro.

Chapeu quindi a Manuel Giovannangeli, Flavio Rossi, Lorenzo Sinibaldi e Matteo Restante i quali si sono aggiudicati la terza prova di recupero di 15 giorni fa quando le condizioni del Tevere non permettevano la disputa della gara con conseguente rinvio.

Era destino che sul Tevere non si dovesse pescare e infatti ancora una volta le avverse condizioni di questo meteo pazzo rendeva impescabile ancora una volta il fiume umbro e quindi tutti a pescare ai laghi di Faldo, che rimane pur sempre un signor campo di gara.

I violenti temporali hanno intorbidito le acque del fiume e leggermente anche le acque dei laghi di Faldo rimaste fortunatamente pescabili e la gara alla fine si è svolta regolarmente .

La presenza del Sig. Gianni Breda ha agevolato la gestione di questa terza prova  e così i 76 concorrenti hanno affrontato le carpe e soprattutto i carassi dei laghi di Faldo che si è dimostrato molto tecnico e meno carpodromo di quanto lo si immaginava.

Qualcuno ha preso carpe ma c’è stato anche chi ha risolto la gara con i carassi pescati con ami molto piccoli e terminali da cavedeni tanto che alla fine la media pescato è stata di kg. 3480.

Al secondo posto si piazza la giovane Pellicano Colmic capitanata dal fortissimo Pier Marini e ancora una volta totalizza un bel 13 che gli vale la qualificazione al CIS che partirà tra un mese ancora sul Tevere di Umbertide incrociando le dite per il meteo.

La squadra marchigiana squadra A formata Daniel Andreoletti, Pierpaolo Marini, Massimo Maestrini e Enrico Pelosi è in questo trofeo di Eccellenza feeder  vanta una marcia regolare da tre gare da 13 punti e non mancheranno dunque anche nelle prossime gare di confermare la loro autorevolezza.

La classifica finale mette sul gradino del podio l’A.S.D. All Blacks Feeder Team (Preston Innovations) squadra D composta da BELLONI Andrea, DE NICOLA Samuele, MIGLIORINI Gionata e ROMANZETTI Michele.

Sul podio di giornata  merita una citazione anche la squadra A della Pro Fish Il Ritrovo Tubertini A.S.D. (Tubertini) che chiude con 13 penalità alla pari del Pellicano.

Ad accedere alla finale del CIS feeder sono dunque il Team Lbf Centro Italia (Preston) A, Pellicano A.S.D. (Colmic) A, A.S.D. All Blacks Feeder Team (Preston Innovations) D, Oltrarno Asd (Colmic) A, Lomcer Montecatinese (Colmic) A, A.S.D. All Blacks Feeder Team (Preston Innovations) A.

classifiche 3 prova centrosud

finale centrosud

Arrivederci dunque tra un mese ad Umbertide e poi gran finale a ottobre a Peschiera del Garda.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.