XIII GARA NAZIONALE DIVERSAMENTE ABILI PESCASPORTIVI FIORA

Dopo due anni di pandemia, il gruppo di Pescasportivi Fiora di Canino (VT) RIPRENDE da dove aveva lasciato, organizzando la 13 edizione Nazionale della gara per pescatori speciali.

Sin dalla mattina si era capito che i partecipanti aspettavano l’occasione da tempo, visto l’arrivo anticipato di tutti gli agonisti, fatti i sorteggi e offerta loro piccola colazione, si sono diretti alle postazioni, e alle 8,30 pronti via, con quasi subito la cattura di alcuni barbi, tra cui uno di kg. 1,2 da parte della coppia Filippi- Sergio cattura che prende giustamente l’attenzione dei presenti.

Altri cavedanelli e barbi di medie dimensioni mantengono alta l’attenzione nella prima ora, poi si sono cominciate a vedere le toccate delle “tilapie” con elastici tesi e bolognesi al massimo arco.

Le Tilapie o Talapie in viterbese sono pesci particolari che sono presenti solo in pochissimi posti in tutta Italia e hanno attecchito solo ove sono presenti sorgenti termali, e che caratterizzano questo splendido tratto del fiume Fiora.

Pesci che raggiungono anche pesi da 2/2,5 come quelli presi uno dopo l’altro con attenzione viste le dimensioni dalla coppia Giampaolo R. – Iachini G. che poi alla fine risulteranno vincitori della competizione con poco meno di 8 kg di pesce, tra cui un cavedano di oltre 1.5 kg preso da Iachini che è un pesce bellissimo e sempre più raro.

Secondi la coppia Onori A. E Valensisi G. con kg. 4,00 e terza classificata la coppia Coscia F. e Carcascio D. con poco meno.

Con la presente vorremmo ringraziare tutti i partecipanti la Croce Rossa, l’Armeria la Doppietta che ha fornito le esche, e tutti i soci che hanno fornito il loro contributo alla riuscita della manifestazione.

Facendo si che la giornata fosse una di quelle da ricordare, appuntamento a tutti al prossimo anno.

Ceccarelli Vittorio
Giampaolo Ricci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.