Due gambettolesi sul podio più alto ad Anita

FOSCHINI E GOLINUCCI GRAN CATTURATORI

Per vincere una gara di pesca molte volte, oltre alla bravura del pescatore, serve anche una buona dose di fortuna nel sorteggio del posto di pesca.
Nelle gare in canale i pescatori, in virtù di un sorteggio preliminare, vengono distribuiti lungo la sponda tutti in fila a distanza di circa 15 metri uno dall’altro.
E’ evidente quindi che il primo e l’ultimo del campo di gara hanno quasi sempre buone possibilità di successo perché non sono disturbati ai lati esterni da altri concorrenti in azione di pesca.
Così è stato anche domenica 29 ottobre per due garisti Gambettolesi, Foschini Willer e Golinucci PierPaolo appartenenti al Gruppo Pescatori G.P.S. Trabucco con sede a Gambettola, i quali sfruttando al meglio il picchetto esterno hanno potuto vincere la gara di pesca nazionale a coppie per Società.
Dopo le tre ore di pesca, questa la durata della gara, sono iniziate le operazioni di peso necessarie ai commissari per stilare la classifica e grazie ai 13 chili e 750grammi di pesce pescato fra carassi e una carpa regina di oltre 1 kg., Golinucci e Foschini hanno potuto alzare al cielo il trofeo della vittoria e due splendide medaglie d’oro riservate ai primi assoluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.