IL BIDENTE A GALEATA

…….Signore e Signori: IL FIUME BIDENTE!!

Capita solo sul limpido Bidente, nella verde vallata forlivese, di trascorrere momenti pieni di emozioni quasi irreali.

Il fiume, che scorre nell’antica Galeata, è circondato di una scenografia unica, in alcuni aspetti dolce e tenue in altri forte e virile.

Il pescatore, insieme a cervi o caprioli, può immergersi in questo ambiente selvaggio e bearsi di uno scenario naturalistico mozzafiato che ricorda da vicino in alcuni momenti la foresta pluviale amazzonica o la giungla più impenetrabile dell’Africa inesplorata.

Il fiume che scorre si è ritagliato, nel corso degli anni, percorsi scavati nella roccia ed enormi massi a strapiombo paiono appesi nel vuoto lasciando filtrare una magica pioggia di acqua fresca mischiata a vegetazione cadente che finisce per adagiarsi sull’acqua.

E i pesci, abitanti incontrastati dei fondali sassosi e impervi, richiamano il pescatore a continue sfide giocate sul filo della lotta sportiva.

Gli usignoli insieme agli altri uccelli variopinti ne cantano le lodi riempiendo l’aria frizzante che ti accarezza la pelle con sonore allegrie musicali che fanno compagnia al pescatore beatamente incantato.

Ecco il fiume Bidente un’opera d’arte della natura che pare quasi un paradiso terrestre.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.