REGIONALE VENETO: IL CANALE IDROVIA A PADOVA PREMIA LA LENZA CLUB MOGLIANO

La società Brenta Milo di Padova ha organizzato la 2° prova del campionato regionale veneto e teatro di questa sfida è stato il canale Idrovia di Padova un tempo classico campo gara per competizioni di alto livello nazionale ed internazionale.
La Lenza Club Mogliano con questa prestazione recupera diverse posizioni in classifica progressiva portandosi a ridosso del podio in quarta posizione.
Le squadre che sono riuscite a salire sul podio nella gara di domenica 29 maggio sono state:
1° Lenza Club Mogliano (Sarfix) (VE) con 11 penalità;
2° A.S.D. Australi Verona (Shimano) (VR) con 11 penalità;
3° Bellan Pesca (Colmic) (PD) con 13 penalità;

E questa invece è la classifica progressiva dopo 2 prove:
1 L.S. Team Sandonà (Fly) (VE) A 24,5
2 S.P.S. Team Riviera (VE) A 28
3 River Club Padova (Tubertini) (PD) A 28

Gli agonisti che si stanno distinguendo in questo campionato e che viaggiano ancora a punteggio pieno con sole 2 penalità sono i seguenti:
1 MENEGHETTI Andrea River Club Padova (Tubertini) (PD)
2 GALVANI Thomas S.P.S. La Ceretana (Hydra) (VR)
3 SCARPA Flavio S.P.S. Team Riviera (VE)
4 VENDRAME Dario A.P.S. Cannisti Sandonatesi (Colmic) (VE)

Il canale Idrovia Padova Venezia:
Questo canale artificiale fu progettato negli anni 60 e costruito negli anni 80 con lo scopo di realizzare una via fluviale di comunicazione tra la zona industriale di Padova e il porto di Venezia. Non fu mai completato infatti, dei previsti 27 km di lunghezza ne sono stati realizzati 17.

2^ Prova serie B Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.