REGECCELLENZA CAMPANIA GIRONE B: DIGA DI CONZA (AV) Domenica 17 luglio 2011

Eccoci alla gara finale con i campi invertiti rispetto a due settimane fa con le squadre appartenenti al girone B a darsi battaglia sulla diga di Conza ,che stavolta si presenta con una pescosità leggermente migliorata .

In questo torneo la classifica al rispetto del girone A è ben delineata e secondo i pronostici i ragazzi dell’Irpina LLX mantengono facilmente la posizione iniziale andando a vincere con netto vantaggio il girone,interessante la lotta per i posti sul podio che vedono al secondo gradino i giovani di San Marzano e la risalita al terzo posto degli esperti agonisti di Brezza.

La gara di oggi è vinta dagli uomini della Lenza Benevento che si impongono di mezza penalità sui Brezzani(clamorose le due carpe perse desidente Abramo Piantiloso sul filo di sirena che lo avrebbero portato di sicuro ad una  classifica di settore più consona al sue rango) terzi  L’ ASD Dilettantistica Capua di Calce e Ranucci.

Insomma anche questo torneo volge a termine portando alla vittoria gli esperti garisti dell’Irpinia LLX ,Coluccino,Marra,Moschella e uno strepitoso Felice Marra storico campione  di Lioni da quest’anno tra le file degli avellinesi che  vince la classifica individuale con 8 punti in cinque prove che rappresenta un risultato sensazionale staccando di cinque penalità Costanzo Della Rocca(Brezza) Eugenio Del Gudio(Lenza Club Avellino) e Simeone Vincenzo(Fisching team pontecagnano).Facciamoci raccontare il film della gara dai protagonisti.

CLASSIFICA PROGRESSIVA INDIVIDUALE

CLASSIFICA PROGRESSIVA A SQUADRE

CLASSIFICA settori_regle_colpo_girone_b_prova_5

CLASSIFICA A SQUADRE DI GIORNATA

Felice Marra (Irpinia LLX)

Ma quando in un campionato di cinque prove si ottengono tanti risultati lusinghieri ,specie per me che non sono un ragazzino,c’è da essere molto soddisfatti il segreto è che io mi diverto ancora ad andare a pesca e vado a pesca sempre applicando tutte le tecniche possibili,mi piace pescare anche in mare,poi si sa un po’ di buona sorte in questo sport ci vuole sempre. Ringrazio anche i miei nuovi compagni che mi hanno trattato subito come uno di loro,la diga di Conza è un posto molto bello e anche difficile come impostazione ed è il campo di gara dove io mi alleno…vivo a due passi da qui e per ironia della sorte oggi qui ho ottenuto il mio risultato peggiore un terzo.

Lucio Coluccino (Irpinia LLX)

Dopo un periodo invernale dedicato alla politica(in senso buono) della pesca , finalmente abbiamo affrontato questo nuovo torneo abbastanza anomalo due gironi da 20 squadre 160 concorrenti che sono credo tantissimo per una sola regione del Sud oltretutto . E’ stato un bel campionato , anche se sinceramente ci siamo sentiti orfani delle squadre e dei campioni affermati dell’altro girone,Di Tella,Zurillo,Vettone,Schiavone,Canzonieri,Di Resta,Pisapia,Carlino, non gareggiavano con noi e a me sinceramente sono mancati anche e soprattutto per la vecchia amicizia che ci lega tutti, ma ci siamo divertiti lo stesso e tantissimo. Abbiamo vinto meritatamente anche se ora non sappiamo che tipo di torneo affronteremo e ci chiediamo se sia giusto che un campionato debba avere solo l’unico scopo di qualificarci a che? E a che cosa? Siamo un tantino perplessi sinceramante.

Carmelo Striani (Il Cavedano smcv)

Cavolo oggi ,anche se a pari merito, ho realizzato il miglior peso assoluto ed è la seconda volta che mi capita in questo torneo,per me che sono nuovo a gareggiare a questi livelli è motivo di grande soddisfazione,dedico la vittoria alla mia città Caserta che non è rappresentata da nessuna squadra a livello accettabile e questo è abbastanza sconcertante per un capoluogo di provincia specie se si ricordano i trascorsi gloriosi di grandi società che la rappresentavano.

Franco Montanaro (L.C.Brezza)

Per quanto mi riguarda oggi è stata una bella gara e mi sono divertito una bella pescata alla’inglese a media distanza pescando sia sul fondo che leggermente staccato, ma come spesso mi capita e ci capita a quelli della mia società per pochissimi grammi ho dovuto di nuovo perdere posizioni importanti,che iella!!Ma tutto sommato sono abbastanza soddisfatto due squadre sul podio in entrambe in gironi attestano la nostra forza ed anche il risultato delle squadre b conferma che Brezza è una compagine fortissima e molto ben assortita . Sono sicuro che nei prossimi campionati ci  divertiremo abbiamo si campioni affermati ma anche tanti giovani che stanno crescendo e sono già ad un  livello altissimo(Maurizio Conte,Gennaro Conte,Luigi Piantiloso,Angelo D’Elena,Francesco Treglia…solo  per citarne qualcuno…..)

Per Match Fisching Clemente Carlino.

BENEVENTO 1 CLASS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.