DISABILI AL VIA, DESTINAZIONE COIMBRA!

Prossima partenza anche per la Nazionale Disabili, il 6 agosto prossimo, destinazione Coimbra, in Portogallo, dove si disputerà il Campionato del Mondo di categoria.

Teatro della rassegna iridata il Rio Mondego, nel tratto già impiegato in occasione dei Giochi mondiali della Pesca Sportiva del 2007.

Proprio per questo motivo i nostri partono con le idee abbastanza chiare e si attendono una gara sostanzialmente a roubaisienne alla ricerca delle grosse bogas che, almeno in passato, bisognava pescare copiosamente per sperare nella vittoria di settore.

Ho chiesto a Giovanni Bottazzi, neo Campione Italiano Disabili, cosa si aspetta da questa trasferta in terra lusitana:

“Io conosco già il campo di gara di Coimbra, avendovi disputato il Mondiale del 2007.

E’ un tratto del Rio Mondego con circa 3.50/4 metri di profondità, a corrente lenta o ferma. Sostanzialmente credo sarà una gara a roubaisienne con lenze da 0.30 ad 1 grammo, alla ricerca delle grosse bogas che qui sono numerosissime.

Da notizie di recenti gare per vincere il settore occorrono mediamente dai 4 ai 6 kg di questi pesci. Noi siamo molto carichi e motivati e sicuramente daremo il tutto per tutto per ben figurare.”

La spedizione Azzurra che parte alla volta di Coimbra è così composta:
ATLETI
Giovanni Bottazzi, Fabio Coscia, Limberti Paolo, Alfredo Granaglia e Luca Cipollini

C.T.
Alberto Neri

DELEGATO FEDERALE
Fernando Landonio

STAFF TECNICO
Franco Bisi – Angelino Cofferati

ASSISTENTI
Gino Grigoli
Fabio Tesconi
Marco Frigerio
Marco Mazzetti
Fiorenzo Traina

Angelo Borgatti

GIOVANNI BOTTAZZI CON GINETTO GRIGOLI

IL C.T.ALBERTO NERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.