Ciao Renato….gli amici della Lenza Praeneste

Pubblichiamo questo righe scritte dai ragazzi della Lenza Praeneste MILO, in memoria di Renato Scarselletta scomparso pochi giorni fa.

“Ragazzi domani andrò in ospedale per qualche accertamento, perché la mia schiena non né vuol sapere di non tormentarmi. Cominciate ad organizzare per domenica che appena esco ci andiamo a fare una pescata…”

Quando sembra che tutto trascorre nel modo giusto, senza grandi ostacoli, dove ci si può ritenere soddisfatti della propria vita e di ciò che si ha seminato, ecco che un lampo a ciel sereno scuote te e chi ti sta vicino.

17/01/2014 in questa giorno abbiamo perso una persona speciale, Renato, un personaggio che molti conoscevano soprattutto per il suo carattere.

Renato Scarselletta era la persona più saggia di tutta l’ASD Lenza Praeneste, un amico a cui poter chiedere consigli, suggerimenti o strade da intraprendere con la consapevolezza che le sue parole erano lezioni di vita che non tutte le persone a questo mondo possono permettersi di dispensare.

Sempre sorridente, buono, una persona che era in grado di amare gli altri piu’ di se stesso, senza chiedere mai nulla in cambio.

Essendo una delle persone meno giovani della società ha contagiato tutti coloro che si avvicinavano alla pesca, perché l’amore che trasmetteva durante una semplice pescata era incommensurabile, sempre pronto a svelarti piccolo consigli o sfaccettature di uno sport semplice, come la pesca, ma che in alcuni casi si rende spietato se non praticato nel modo giusto.

Non dimenticheremo mai le pescate insieme, quelle more utilizzate come esche per catturare cavedani scaltri e di taglia notevole, che solo tu riuscivi a prendere.

Non dimenticheremo mai quelle serate passate a giocare a carte nella nostra sede.

Non dimenticheremo mai te, che sei per noi un papà.

Oggi la nostra grande certezza è solo una, che da quell’angolo di paradiso sarai sempre vicino e compagno nel nostro cammino…

Ti vogliamo bene, grande uomo, ci mancherai.
IMG_9014

renato scarselletta 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.