MAVER MATCH AL LAGO LE QUERCE DI MASROLA DI BORGHI (FC): VINCONO CALIPARI E BATTELLINI

Siamo ai pendii delle prime colline romagnole, a pochi km da Santarcangelo di Romagna e la giornata oggi è soleggiata e luminosa, intagliato nel cielo azzurro in lontananza si erge maestoso il monte della Repubblica di San Marino, dall’altra parte del lago c’è una montagna con in cima un paesello che si chiama San Giovanni in Marignano.

Nella valle in mezzo ai monti scorre il piccolo fiume Uso, parente stretto del  più famoso Rubicone, qui ogni vallata ha il suo fiume, Forlì ha il Bidente, Cesena il Savio, Savignano il Rubicone, Santarcangelo ha l’Uso e Rimini il Marecchia e anche questa è Romagna.

E lungo il corso del fiume Uso, a pochi km da Santarcangelo, si trova la tenuta di Paolo Pesaresi un giovane intraprendente che insieme a sua moglie Mara ha messo in piedi dal nulla un bel impianto commerciale per la pesca sportiva.

Il lago le Querce è uno dei più belli della Romagna e spesso si sono svolte competizioni con le canne più famose d’Italia.

Qui si sono visti a più riprese i campioni dell’Oltrarno, della lenza Emiliana, e quest’oggi anche alcuni agonisti legati al marchio Maver.

La competizione denominata “Maver Match”  ha visto la partecipazione di numerosi agonisti arrivati per l’occasione da province e regioni diverse come Forlì, Ravenna, Bologna, Reggio Emilia, Macerata, Pesaro, Rimini, San Marino.

La gara si è svolta sui due laghi: carassadromo per il match e carpodromo per il feeder in tutto 34 agonisti tra i quali personaggi molto conosciuti come Nizzoli e Genovesi nel colpo e Mazzetti e Grandoni nel feeder fishing solo per citarne alcuni.

I 24 agonisti si sono sfidati nel carassadromo con l’uso della roubaisienne mentre altri 10 nel carpodromo per mettere a dura prova le nuove caanne Maver da feeder con le combattive carpe.

Alla fine la spuntano due agonisti arrivati da lontano: nella sezione  colpo prevale ANTONIO CALIPARI del Gambero Milords mentre nella sezione feeder vince ROBERTO BATTELLINI di Macerata del team Morrovalle.

ANTONIO CALIPARI OLTRE 13000 PUNTI
IMG_1156

ROBERTO BATTELLINI OLTRE 28000 PUNTI
IMG_1178

Nel feeder è andata in scena anche una particolare sfida nella sfida; in uno dei due settori da cinque concorrenti sono capitati spalla a spalla (chissà come) Luca Caslini e Alessandro Scarponi, i quali hanno iniziato a punzecchiarsi e a provocarsi ad ogni pesce incannato.

Ovviamente ancora una volta non sono mancate le solite furberie ai danni di Alessandro da parte di Luca il quale ovviamente partiva con lo sfavore del pronostico visto che la sua vocazione è più orientata verso la pesca al colpo.

Il Luca per ridurre il gap con Alessandro non solo si è fatto prestare le esche vincenti dai pescatori vicini ma addirittura ad inizio gara aveva deciso di fare il fondo sotto la punta con una bolognese da 5 metri senza lanciare per poter pescare sotto sponda.

Poi ha gara in corso, vedendo che il pescatore alla sua destra catturava bene ha iniziato a lanciare nel suo raggio di pesca 20 metri verso destra proprio dove pescava il vicino concorrente e solo cosi facendo è riuscito a catturare sei pesci.

Alla fine il risultato premia entrambi: a numero vince Luca (6 a 5) ma a peso, ed è quello poi che conta, ha vinto Alessandro anche se per poco 12,400 contro 12,200.

La disperazione di Luca nel dopo pesa è stata l’unica nota triste della giornata però presto accantonata grazie alla cucina di Mara fatta di tagliatelle e strozzapreti alla romagnola.

Al termine del pranzo tutti sono ritornati al lago per vedere altri pescatori intenti a gareggiare nel turno del pomeriggio.

Perché qui al lago Le Querce la pesca non si ferma mai e così anche il divertimento.

Da Masrola di Borghi Gabriele Bandini

CLASSIFICHE COLPO
IMG_1175

CLASSIFICHE FEEDER
IMG_1170

I PROTAGONISTI DELLA SEZIONE MATCH

IMG_1121

IMG_1122

IMG_1124

IMG_1126

IMG_1127

IMG_1128

IMG_1130

IMG_1131

IMG_1132

IMG_1136

IMG_1137

IMG_1138

IMG_1139

IMG_1142

IMG_1143

IMG_1144

IMG_1145

IMG_1146

IMG_1147

IMG_1148

IMG_1149

IMG_1150

IMG_1151

IMG_1152

IMG_1153

IMG_1154

IMG_1155

IMG_1156

IMG_1157

IMG_1158

IMG_1159

IMG_1160

IMG_1161

IMG_1162

IMG_1163

IMG_1164

IMG_1165

IMG_1166

IMG_1167

IMG_1168

I PROTAGONISTI DEL FEEDER

IMG_3098

IMG_3099

IMG_3100

IMG_3102

IMG_3103

IMG_3108

IMG_3110

IMG_3112

IMG_3113

IMG_3115

IMG_3120

IMG_3121

IMG_3124

IMG_3127

IMG_3128

IMG_3132

IMG_3134

E TUTTI FINALMENTE A TAVOLA

IMG_1171

IMG_1173

IMG_1174

LA SQUADRA DEL CAMALDOLI
IMG_1177

IL PRIMO ASSOLUTO NELLA SEZIONE FEEDER ROBERTO BATTELLINI

IMG_1179

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.