C.I.S: ad Umbertide è quasi tutto pronto

Sono appena ritornata da Umbertide, dove sono andata a vedere le prove dei partecipanti al C.I.S. di pesca al colpo, i quali si sfideranno sabato e domenica nella quarta e quinta prova di questo campionato, e siamo ormai al “giro di boa”.

TUTTE ( o quasi) LE SQUADRE DEL C.I.S. 2014

Temperatura perfetta 22° con molte nuvole, ha accompagnato i garisti nella mattinata di prove ed un temporale, che fortunatamente è arrivato solo nel pomeriggio verso le 17.00 ma che ha costretto molti di loro a chiudere le canne.

Come prima tappa sono stata nella “carpina alta”, dove ho trovato personaggi del calibro di Ballabeni, Falsini, Fedeli, Milo e Giambrone.

Qui le catture sono state tante e molto belle, come vedrete anche dalle foto e si prospetta proprio una bella sfida!

Poi scendendo a valle ho visitato le altre zone di gara fotografando: Defendi, Gabba, Bruni, Premoli, Sorti, Genovesi e Fontana, solo per citarne alcuni, tranne la “strettoia” dove non sono riuscita a passare per paura di rompere qualche canna, e come mi ha detto qualcuno: ”prima eri in paradiso ed ora sei all’inferno!”.

Effettivamente vedendo i tanti cavedani presi nella prima zona, sono rimasta un po’ delusa dalle altre, dove purtroppo il pesce ha risposto di meno, anche se, senza fare nomi per non portare sfortuna, alcuni pescatori hanno catturato comunque.

Se mi chiedete quale sarà la tattica che adotteranno i vari garisti, mi credete se vi dico che non ci ho capito nulla!

Va bene che non sarò una grande pescatrice, ma vedere due agonisti vicini, pescare con grammature ed inneschi differenti e prendere entrambi, non mi hanno reso le idee molto chiare….anzi!

In più, ma da ex-agonista lo capisco molto bene, si cerca di non svelare agli avversari i vari segreti per raggiungere un buon risultato, ma questo è ovvio!

Comunque tutti hanno preparato la classica pescata a roubaisienne, inglese e bolognese, a questi livelli nulla deve sfuggire al caso.

Speriamo soltanto che il Tevere riesca a restare così e che le previsioni meteo si sbaglino.

Saranno sicuramente due prove molto belle, dalle quali emergeranno solo chi veramente sa pescare questi furbissimi cavedani.

Chi vincerà? Io qualche idea me la sono fatta, ma la scaramanzia in queste occasioni è d’obbligo.

Un grosso in bocca al lupo a tutti i partecipanti, noi di Match Fishing saremo lì e speriamo di immortalare delle belle catture.

Un saluto a tutti.

Natascia
BARONI 5

Immagine 158

Immagine 159

Immagine 160

Immagine 161

Immagine 162

Immagine 163

Immagine 167

Immagine 170

Immagine 173

Immagine 175

Immagine 177

Immagine 178

Immagine 179

Immagine 180

Immagine 181

Immagine 182

Immagine 183

Immagine 187

Immagine 189

Immagine 190

Immagine 191

Immagine 194

Immagine 196

Immagine 198

Immagine 200

Immagine 201

Immagine 202

Immagine 203

Immagine 204

Immagine 205

Immagine 207

Immagine 208

Immagine 209

Immagine 210

Immagine 212

Immagine 213

Immagine 218

Immagine 219

Immagine 220

Immagine 221

Immagine 222

Immagine 223

Immagine 224

Immagine 225

Immagine 227

Immagine 228

Immagine 229

Immagine 233

Immagine 234

Immagine 235

Immagine 236

Immagine 238

Immagine 239

Immagine 240

Immagine 241

Immagine 243

Immagine 244

Immagine 245

Immagine 246

Immagine 247

Immagine 248

Immagine 249

Immagine 251

Immagine 253

Immagine 254

Immagine 257

Immagine 258

Immagine 262

Immagine 263

Immagine 264

Immagine 266

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.