INTERNATIONAL FISHING 2014: VINCE FABRIZIO FINETTI

Sono appena rientrata da Umbertide, dove anche quest’anno si è svolta ormai una gara che è diventata una classica di inizio ferie: ovvero l’International Fishing Show, organizzata da Sandro Zucchini, insieme alla collaborazione della FIPSAS di Perugia.

Anche se i partecipanti non stati tantissimi come gli anni precedenti, a causa sicuramente delle pioggie che hanno accompagnato tutta la settimana, non sono mancati comunque grandi personaggi della pesca al colpo.

Il Tevere ha dato come sempre grosse soddisfazioni nonostante l’acqua ancora fosse di color nocciola.

Nella zona della “carpina alta” si andava verso un miglioramento a differenza delle altre piu’ a valle, dove l’acqua era ancora molto sporca , ma comunque sono stati fatti dei pesi molto importanti in tutte le zone, che sono state vinte con punteggi che vanno dai 5.000 punti fino a superare gli 8.000.

Stamattina, come mi ha detto Zucchini, non si vedevano da tempo tante mangiate con i galleggianti “ vela”, che i partecipanti avevano preparato da 3 gr. fino ad 8 gr.e con cui sono quasi tutti partiti, scodellando come sempre prima canapa,bigatti incollati e qualcuno anche del mais.

Se il fiume fosse in condizioni migliori, la pescata “fermi stoppati” con questi galleggianti ,sarebbe stata fatta solo nella prima mezz’ora, invece oggi c’è chi l’ha fatta per quasi tutte le quattro di gara.

Nell’ultima ora pero’, quando le mangiate stentavano a farsi vedere, molti hanno cambiato pesca: fiondando bigattini, con lenze da 0,50 gr. fino ad 1 gr. “fuori punta”.
Io ho seguito la gara in “carpina alta” ed ho visto prendere cavedanoni stupendi, carpette e bellissimi barbi: alla faccia di chi dice che quando l’acqua è cosi’ non si prende nulla!!!!

E proprio chi è riuscito a catturare qualche bel pesce di taglia, alla fine si è ritrovato davanti.

Quest’anno questa bella manifestazione, che aveva visto prevalere negli anni passati per ben due volte consecutive Francesco Vaselli, viene vinta per il miglior peso: da Fabrizio Finetti del P.C. Cannara Gualdese Colmic, che chiude con due primi come Maurizio Casalini – I Cagnacci Colmic e Sergio Procacci del P.C. Teramo Milo.

Subito dopo troviamo con un secondo ed un primo: Maurizio Fedeli della Ravanelli Trabucco, Gilberto Amadori delle Aquile Colmic , Paolo Valentini del P.C.Teramo, Sandro Cola della Martin Alba Maver e Guido Rossi della societa’ Fratta Milo.

Dopo la premiazione, come sempre Sandro Zucchini ha ringraziato tutti i presenti e non ed anche tutto lo staff di Macth Fishing, che oggi era presente con me e con il nostro Simone Ravizza in gara.

Prossimamente potrete leggere le interviste che ho fatto ai primi tre classificati.

A questo punto vi diamo appuntamento per il prossimo anno, per una nuova edizione dell’International Fishing Show e per chi sara’ presente, credo numerosissimi visto che gia’ il Tevere è al completo, ci rivediamo domenica prossima sempre su questo fiume per la quarta edizione del Match Fishing Cup Colpo & Feeder e vinca il migliore!!

Un saluto a tutti gli amici di M.F., da Umbertide
Natascia

BARONI 1

 

 

Immagine 264

Immagine 265

Immagine 266

Immagine 268

Immagine 269

Immagine 270

Immagine 271

Immagine 272

Immagine 273

Immagine 274

Immagine 275

Immagine 276

Immagine 277

Immagine 278

Immagine 279

Immagine 280

Immagine 283

Immagine 284

Immagine 285

Immagine 287

Immagine 288

Immagine 289

Immagine 290

Immagine 291

Immagine 292

Immagine 293

Immagine 294

Immagine 295

Immagine 296

Immagine 297

Immagine 298

Immagine 299

Immagine 300

Immagine 301

Immagine 302

Immagine 303

Immagine 304

Immagine 305

Immagine 306

Immagine 307

Immagine 308

Immagine 309

Immagine 310

Immagine 311

Immagine 312

Immagine 313

Immagine 314

Immagine 315

Immagine 316

Immagine 317

Immagine 318

Immagine 319

Immagine 321

Immagine 322

Immagine 323

Immagine 324

Immagine 325

Immagine 326

Immagine 327

Immagine 328

Immagine 329

Immagine 330

Immagine 331

Immagine 332

Immagine 333

Immagine 334

Immagine 335

Immagine 337

Immagine 338

Immagine 339

Immagine 340

Immagine 341

Immagine 343

Immagine 344

Immagine 345

Immagine 346

Immagine 347

Immagine 348

Immagine 349

Immagine 350

Immagine 352

Immagine 358

Immagine 359

Immagine 360

Immagine 361

Immagine 362

Immagine 363

Immagine 364

Immagine 366

Immagine 367

Immagine 369

Immagine 372

Immagine 373

Immagine 374

Immagine 375

Immagine 377

Immagine 378

Immagine 379

Immagine 380

Immagine 382

Immagine 384

Immagine 385

Immagine 386

Immagine 387

Immagine 388

Immagine 390

Immagine 391

Immagine 395

Immagine 396

 

IL COMMENTO DI CASALINI MASSIMO 2° CLASSIFICATO INTERNATIONAL UMBERTIDE.

AGONISTA

“Al sabato nella prima prova ho pescato nel settore E al picchetto 9 in carpina bassa, dove ho impostato la gara con delle piastre fermo sulla zona pasturata con grammatura da 3 A 5 GRAMMI.

Ho scodellato dei cagnotti incollati con ghiaia e innescato sempre bigatti anche se ho girato con altre esche ma senza trovare un buon riscontro.

Ho provato anche i vermi ma non mi hanno reso molto.

Le catture sono state di soli cavedani che mi hanno permesso di vincere il settore con più di 3 kg.

La domenica invece ho pescato nel settore H al picchetto 5 dove ho sempre pasturato come al sabato e ho pescato sempre con delle piastre da 2 a 4 grammi perché la corrente era leggermente inferiore al giorno prima.

A differenza della prima manche la domenica ho catturato cavedani innescando vermi e ho notato che con questo innesco la taglia era molto grossa e con circa 10 pesci ho realizzato circa 7 kg. di peso.

Al termine della manifestazione esprimo molta soddisfazione del risultato ottenuto anche se a causa dei numerosi pesci persi durante le due prove rimane il rammarico per non essere saliti sul gradino più alto del podio per circa mezzo chilo.

Il Tevere nonostante la pioggia caduta che ha sporcato l’acqua ha garantito una buona pescosità”.

ALBO D’ORO

ANNO 2000

MARCO SOLFANELLI

ANNO 2001

MICHELE NARO

ANNO 2002

ENZO BERTRAMI

ANNO 2003

CLAUDIO BERGAMI

ANNO 2004

GILBERTO AMADORI

ANNO 2005

SIMONE CARRARO

ANNO 2006

G. BATTISTA SUARDI


ANNO 2007

ERCOLE BOLOGNA

ANNO 2008

MAURIZIO FEDELI

ANNO 2009

MARCO SOLFANELLI


ANNO 2010

ANDREA PREDRELLI

ANNO 2011

ANGELO CANTONI

ANNO 2012

FRANCESCO VASELLI

ANNO 2013

FRANCESCO VASELLI

VASELLI1

ANNO 2014

FABRIZIO FINETTI

FINETTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.