MATCH FISHING CUP “COLPO” 2014: VINCE ANDREA BASSANI

La quarta edizione del match fishing cup si è svolta ancora una volta sul fiume tevere ad Umbertide. Una location che trova un incrociuo di compatibilità che non sono facilmente individuabili nel centro Italia.

In questa area geografica dell’Italia, come sappiamo, non ci sono canali come in Veneto o in Emilia che possano accogliere tanti agonisti.

Umbertide è perfetta, con l’ambiente naturale del Tevere e con i laghi artificiali di Faldo che permettono di far funzionare un evento.

Il Tevere era il grande osservato speciale perché fino al giovedì l’acqua era praticamente color terra, tutti siamo stati con il fiato sospeso, ma alla fine le cose sono state accettabili.

E’ vero che la pescosità non è stat5a all’altezza ma le gare come si sa, possono essere fatte di diversi chili o di pochi pesci, diversamente esistono diverse alternative.

Un fiume lo si accetta cosi com’è e se non sempre si può avere il meglio pazienza.

La gara ha avuto inizio alle ore 10, anticipata come sempre dai 10 minuti di pasturazione pesante, e come è successo nelle ultime gare si sono viste due impostazioni di pesca: pesca a passare con le classiche lenze da fiume e le vele per stare fermi con la canna in barra.

Ancora una volta gli inneschi maggiormente utilizzati sono stati i bigattini e i vermi mentre la pasturazione è stata la solita fatta di fiondate o di scodellate di incollato.

Ci sono state zone del fiume che hanno reso di più mentre altre potevi mettere all’amo anche una carta da cento euri che mai si sarebbe vista una mangiata.

Ne sa qualcosa Giampiero Anelli, in arte Drupi, tanto per citare un concorrente conosciuto, che capitato nel tratto a valle del campo sportivo ha faticato per vedere qualche mangiata.

Il fiume è così, una gara si vince se si è bravi tecnicamente e se si piglia un posto vincente. Se il picchetto non è tra quelli  vincenti allora bisogna cercare di lottare solo per un posto da medaglia nel settore.

A breve pubblicheremo l’intervista realizzata da Natascia al campione di questa edizione Andrea Bassani della società Cormorano Colmic.

Il podio di questa quarta edizione è il seguente.

1 BASSANI ANDREA

2 BARNINI STEFANO

3 REGGIANINI MASSIMO

 

Classifica settori M. F. Cup COLPO 2014

A questa edizione hanno partecipato alcuni concorrenti arrivati da molto lontano e precisamente si segnala la presenza di un Torinese e di un Siracusano, amici che hanno affrontato tanti chilometri e infinite ore di viaggio per trascorrere alcuni giorni sul Tevere e in nostra compagnia.

A questi amici dei quali ora mi sfugge il nome e per questo chiedo scusa, va il mio personale ringraziamento e l’applauso di tutti gli sportivi.

Un applauso anche all’amico che ieri ha ritrovato per terra una busta con il premio di un concorrente e con grande senso di onestà l’ha riportata all’organizzazione.

Ringraziamo anche i due Sindaci della città di Umbertide, l’attuale Marco Locchi e il precedente ora parlamentare Giampiero Giulietti per avere accolto il nostro invito a presenziare alle premiazioni.

Ora vi mostriamo una carrellata di foto come sempre realizzate dalla nostra carissima Natascia Baroni.

Match fishing Cup ha visto la partecipazione di numerosi collaboratori%2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.