Turrini Silvina è la nuova Campionessa Italiana di pesca al colpo…………

Domenica 30 Agosto 2015 le nostre indomite ragazze si sono ritrovate a Cà Rossa sul Cavo Lama per la disputa della 4^ prova ed ultima decisiva prova del Campionato Italiano Femminile di pesca al colpo la cui organizzazione era a cura della Società La Bilancella.

Raduno alle ore 07.00 in un locale di fronte al Bar Arci Bocciofila di Novi di Modena, impegnato ad ospitare il raduno dei Seniores, agli ordini dell’instancabile Direttore di Gara Bruno Lugli nelle vesti di perfetto anfitrione di casa coadiuvato dal Delegato Nazionale FIPSAS della sezione di Mantova Bonazzi Fausto quale Giudice di Gara ed elaboratore informatico delle classifiche.

La tensione era altissima per la posta in palio e per la vicinanza in classifica di più concorrenti che potevano ambire alla conquista del titolo di Campionessa Italiana.

Dopo la 3^ prova nello spazio di 5 penalità di differenza si trovavano ben 5 concorrenti e per costoro la vigilia della gara finale era costellata di apprensione e speranza così come per le altre concorrenti che si giocavano l’accesso nel novero delle 12 prime classificate che fra 15 giorni in Fiuma nello stage di preparazione e selezione si giocheranno la possibilità di far parte della Nazionale Femminile 2016 per il prossimo Mondiale che si svolgerà in Spagna.

Neanche il più grande dei veggenti poteva immaginare un simile sorteggio che vedeva raggruppate una vicina alle altre in picchetti centrali le favorite alla conquista del titolo di Campionessa Italiana.

Concluse le operazioni preliminari le nostre ragazze si portavano sul campo gara ed alle ore 09.30 preceduta dai canonici 10 minuti di pasturazione iniziavano le ostilità.
Il campo di gara il giorno precedente durante la effettuazione della 3^ prova aveva dato indicazioni precise che puntualmente venivano applicate dalle nostre ragazze.

Pasturazione su 2 linee a 11.50 ed a 4-5 pz di canna nel sotto riva che alla fine si è dimostrata la tecnica vincente dopo un inizio per qualche minuto a 11.50 per raccogliere ciò che il picchetto offriva e poi a testa bassa alla peschettina in una nuvola di carassietti mai visti così in abbondanza.

Tanta manna per il futuro del Cavo Lama che dopo cure intensive sta ritornando ad uno splendore che sembrava dimenticato per merito della Federazione, di alcune Società e di un manipolo di volontari veramente encomiabili che si sono accollati/e l’onere di queste cure.

Che spettacolo amici lettori una emozione continua pesce su pesce e da metà gara assumeva sempre più nitidi contorni il volto della probabile vincitrice dalle sembianze di una carissima amica e compagna di società che risponde al nome di Silvina Turrini veramente imbattibile nelle ultime due prove qui sul Cavo Lama a Ca Rossa.

DSC_8542

A nulla serviva la vittoria nel settore A di una grandissima Valentina Borsari come non è servito il grande orgoglio della super Campionessa Simona Pollastri che chiude con un 3°, il 2 della Federica Brilli nel settore B, vinto alla grande dalla Silvina Turrini al C1 con 7.065 pt.

Discorso a parte merita una grande e sfortunata Anna Sgobbo giunta alle ultime 2 prove in testa alla classifica che per effetto di un sorteggio non proprio fortunato ha visto sfumare i sogni di vittoria nonostante due grandi prestazioni vanificate dai picchetti avuti in dotazione,

Il Sabato ho assistito di persona a tutta la sua condotta di gara veramente ineccepibile, peccato per quei 20 minuti iniziali che alla fine hanno inciso sul risultato finale e vi posso assicurare che ha dato il massimo nella peschetta del sotto riva.

Veramente una grande che data la giovane età ha un futuro roseo ricco e foriero di grandi vittorie e sulla quale la Nazionale Femminile può e potrà contare come già dimostrato lo scorso anno in Portogallo all’esordio con un bellissimo risultato con il quale ha contribuito alla conquista del titolo iridato a squadre.
Forza Anna
Del resto scorrendo la classifica finale nelle prime 10 classificate troviamo tutte le 8 atlete che negli ultimi 3 anni hanno fatto parte della Nazionale Femminile, al 5° posto finale troviamo la sorpresa Colombo Graziella che corona, con una annata eccezionale, il sogno di una vita, al 10° posto l’inossidabile Elvira Cevenini ed all’undicesimo e dodicesimo posto utile per gli stage del cd. Club Azzurro femminile la giovanissima Anita Cabrini e la “Zia” Rosa Micheli; a seguire tutte le altre pronte l’anno prossimo a dare battaglia per conquistare l’accesso nelle migliori 12.

Brave tutte veterane, giovani e new entry che hanno portato una ventata di entusiasmo ed alle quali non mancherà la possibilità di maturare e migliorarsi Morgon Giorgia, Tartabini Giorgia, Busin Alessia, Bertolatti Stefania……

Concedetemi in chiusura di dedicare un pensiero a due splendide persone; Giunti Lisa assente giustificata partita per quella che è la pescata più bella della sua vita, l’adozione di una magnifica e giovanissima creatura che andrà ad arricchire ed allietare lei ed il marito Giosuè Aretini; l’altra splendida DONNA non può che essere la Grande Paola Pellegrinetti che seppur tra mille difficoltà traballa ma non molla e che con la sua presenza allieta, conforta e onora della sua amicizia.

Forza grande Paoletta
A tutti/e un arrivederci a presto……

Da Novi di Modena per Match Fishing Italia
Un fraterno abbraccio
Spagolla Giuseppe
spagolla peppe

DSC_8482

DSC_8483

DSC_8484

DSC_8485

DSC_8486

DSC_8487

DSC_8489

DSC_8490

DSC_8492

DSC_8493

DSC_8494

DSC_8495

DSC_8496

DSC_8497

DSC_8498

DSC_8499

DSC_8500

DSC_8501

DSC_8502

DSC_8504

DSC_8505

DSC_8506

DSC_8507

DSC_8508

DSC_8509

DSC_8510

DSC_8511

DSC_8512

DSC_8513

DSC_8514

DSC_8515

DSC_8516

DSC_8518

DSC_8520

DSC_8521

DSC_8522

DSC_8525

DSC_8539

 

DSC_8543

DSC_8560

DSC_8566

DSC_8568

DSC_8569

DSC_8571

DSC_8573

DSC_8585

DSC_8588

DSC_8589

DSC_8590

DSC_8591

DSC_8592

DSC_8593

DSC_8594

DSC_8595

DSC_8596

DSC_8597

DSC_8598

DSC_8599

DSC_8600

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.