Capodanno insieme per i soci della Cannisti Castel Maggiore Maver

La società felsinea ha chiamato a raccolta i suoi soci, vecchi e nuovi, sabato 30 dicembre, presso l’impianto sportivo Laghetto Aria Aperta di Bentivoglio (BO), per effettuare una gara, ma forse è meglio dire una pescata, tutti assieme all’insegna della sportività e della comune appartenenza alla gloriosa società bolognese.

Una quarantina i presenti che hanno dato vita ad una simpatica competizione prima a suon di pesci e poi attorno alla tavola alle prese con un ottimo pranzetto, organizzato e diretto dal mitico Claudio Magli che, dopo una vita passata con le canne in mano, sempre più sta scoprendo una vera passione per la cucina. I soci ringraziano! Premi per tutti i partecipanti messi in palio dalla Ditta Maver, sponsor della società. Molto gradito anche il regalino natalizio, sempre offerto dalla Maver, e consegnato a tutti i presenti dalla Presidentessa Elvira Cevenini. Decisamente un bel modo per finire un anno che per la società si può definire molto positivo, a dimostrazione che quando si fa gruppo, e quello visto oggi a Bentivoglio era proprio un bel gruppo, le cose non possono che essere positive, sia in termini di vita sociale che in termini di risultati.
Poi c’è stata anche la gara, chiaramente, perché quando sorteggi i picchetti e metti tanti pescatori in fila, per forza di cose un minimo di agonismo viene fuori. Un agonismo che, almeno oggi, non è stato privo di sfottò e di prese in giro, che hanno reso le tre ore passate sul campo gara un vero e proprio divertimento.

Per la cronaca il campo di gara è stato anche abbastanza pescoso, se consideriamo il periodo ed il freddo che caratterizza questi ultimi giorni dell’anno. Sia a colpo che a feeder si sono registrate diverse catture, la bilancia ha dato questi risultati.

Per il colpo il primo assoluto lo ottiene Mirko Rimondi con kg. 8550, al secondo posto Piero Poppi con kg. 7980, terzo posto per Umberto Tarterini che consegna alla bilancia kg. 7770.

Nel feeder l’assoluto lo ottiene Moreno Pandini con kg 7800, secondo Massimo Soverini con kg 2300 e terzo posto per Stefano Finotti con kg 1950.

Dopo la premiazione, un saluto e gli auguri a tutti i soci e ai loro famigliari, e un arrivederci al prossimo anno….che poi sarà tra pochi giorni! Buon 2018 a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.