Campionato provinciale a squadre di Milano: la 5 prova all’Amatese Pertusini Maver

Domenica 23 settembre sul cavo Fiuma in Mandria vecchia si è disputata la 5^ ed ultima prova del campionato provinciale a squadre di Milano, la lotta per la vittoria del campionato, almeno di clamorose sorprese, si è ristretta fra la Garisti Lodigiani Tubertini ed la Sangiulianesi 81 Colmic.

Purtroppo c’è da segnalare la scarsa pescosita’ del canale, come si era visto nelle gare precedenti, che ha reso il canale molto disomogeneo con i pesci distribuiti un po’ a macchia di leopardo, e pertanto non ha dato la possibilità a tutti i pescatori di esprimere tutte le loro potenzialità.

Per la cronaca la gara ha avuto inizio alle ore 9.15 preceduta dai soliti 10 minuti di pasturazione pesante, che la quasi totalità dei concorrenti ha effettuato a scodella depositando in acqua principalmente pastura tendenzialmente scura con al suo interno qualche bigattino stirato, inoltre era concesso anche l’utilizzo del fouill e del Ver de vase che è stato usato con molta parsimonia per non sfamare troppo i pochi pesci presenti.

Il flusso dell’acqua si è presentato con una leggera corrente che è andata ad attenuarsi verso il fine gara, pertanto la pesca si è sviluppata su due linee, ho con la roubaisienne a 13 mt con le solite lenze leggere, oppure all’inglese contro la riva opposta.

Alla fine delle classiche 3 ore di gara vince la prova la società Amatese Pertusini Maver squadra A con 7 punti, seguita dalla Vizzolo 1982 Colmic squadra A con 8 punti e dalla Palazzolesi Maver squadra A con 10 punti.

Per la classifica generale vince il Campionato Provinciale a squadre di Milano la società Sangiulianesi 81 Colmic quadra C, che con una ottima gara di 11 punti riesce ad avere la meglio sulla società Garisti Lodigiani Tubertini squadra C, che anche con una gara di contenimento di 18 punti non riesce a mantenere la vetta della classifica e pertanto si deve accontentare di piazzarsi al secondo posto assoluto precedendo la Vizzolo 1982 Colmic squadra A, che con una splendida gara da 8 punti riesce salire sul gradino più basso del podio.

Si fa un plauso a tutte le società che hanno partecipato al campionato, e che l’anno reso il più avvincente possibile, e si dà un Arrivederci all’anno prossimo.

Giornata-Individuale

Giornata-Squadre

Progressiva-Individuale

Progressiva-Squadre

Settori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.