MILO PRESENTA: AMI DA CAVEDANI

Emilio Colombo in fatto di ami è sempre stato un passo avanti al mercato grazie ai prodotti di qualità a marchio Milo che da anni offre ai pescatori più esigenti.

In questo articolo Milo ci presenta l’amo per pescare i cavedani in tutte le situazioni.

1113 KS – Anche la gamma degli ami Koi, come i Captain Hook, è una delle più storiche. Volutamente Milo ha infatti lasciato le vecchie serigrafie che regalano quel particolare tocco magico e storico. Questo modello è caratterizzato da una particolare curvatura ed una lunghezza del gambo leggermente maggiore rispetto agli altri ami da cavedani, che lo rendono ideale nell’innesco del caster. Un’esca che ormai si è un po’ persa negli anni e viene sempre meno utilizzata. Si distingue per le misure dispari, dal 21 al 27.

MORGAN – Un altro amo che tutti hanno avuto modo di provare nel corso degli ultimi vent’anni. Il Morgan è l’amo da cavedani per eccellenza, con il gambo lungo e dritto, il micro ardiglione e la punta squadrata. L’amo a cui Milo è più legato e che ancora oggi non manca nel cassetto del proprio paniere. E’ stato realizzato in misure piccole appositamente per rispondere alle esigenze dei pescatori che affrontano spot con acqua limpida e pesci molto sospettosi. Non a caso la misura più grande è il 16, mentre quella più piccola il 26. Utilizzando il Morgan, l’innesco sembrerà fluttuare tra le lame della corrente nella maniera più naturale possibile.

YOIRO F801 – In un’ampia gamma come quella Yoiro, la più recente commercializzata da Milo, non poteva mancare un amo che si rivolgesse alla pesca in fiume di cavedani e scardole. Il modello F801 nasce per la pesca negli ambienti commerciali essendo privo di ardiglione, ma proprio questa particolare caratteristica lo pone tra i più indicati anche per la pesca in bolognese dei cavedani in condizioni di acque veloci. Disponibile nelle misure dal 14 al 26.

SUEHIRO P181 – Amo dritto, brunito, a curva stretta e punta media. Questo è il Suehiro P181. Un amo poco citato, ma molto apprezzato da quei pescatori che sanno riconoscere le vere chicche. Non è un caso se è uno degli ami preferiti dai fortissimi ragazzi del PC Teramo Milo. Per le sue caratteristiche è l’ideale per la pesca di ricerca del cavedano, ma è anche molto apprezzato per la pesca invernale nei laghetti. Milo in persona lo ha sempre consigliato ed utilizzato durante le pescate al cavedano a galla, come per esempio nel Tevere ad Umbertide. Il Suehiro P181, nonostante il micro ardiglione, ha la capacità di mantenere l’esca molto viva ed attirante al pesce. Realizzato nelle misure dal 16 al 24.

Serie K – Un amo di ricerca, valido tanto in fiume per i cavedani, quanto per le acque commerciali in inverno. La Serie K ha molti estimatori soprattutto grazie all’incredibile leggerezza. Potrà sembrare strano, ma differenze di pochi milligrammi possono cambiare completamente l’assetto in pesca dell’innesco ed il suo movimento. Ha la punta leggermente rientrante ed una curvatura più pronunciata. Non dispone di ardiglione. Anche in questo caso, come la serie 1113 KS, è disponibile in misure dispari, dal 19 al 27.

Disponibile o ordinabile presso tutti i punti vendita Milo: http://www.milo.it/negozi.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.