UN CAPPOTTO ANNUNCIATO, MA…..

I pescatori specialisti del Ice Fishing per calare la lenza devono trivellare la crosta di ghiaccio e poi ci sono i pescatori, anzi qualche pescatore, che invece di starsene a riposo davanti al caldo di un camino preferisce affrontare situazioni più propizie per lussuosi cappotti di stagione che per pescate di successo.

Vi raccontiamo una storia…

siamo nelle montagne dell’Alta Val Marecchia sul crinale del Montefeltro, nel triangolo tra Romagna, Marche e Toscana, dove tra i boschi c’è un laghetto abitato da carpe che risultano sospettose anche in estate per il bel colore dell’acqua e  la non abitudine ai rumori molesti dei pescatori.

L’unico individuo che conoscono è proprio Luca che ha la fortuna di abitare a 30 secondi di auto dal laghetto e che pochi giorni fa aveva deciso di sfidare il tempo da lupi sperando di evitare un cappotto annunciato.

Chissà se le carpe avranno avuto un cuore e chissà come sarà finita questa avventura per saperlo vi invitiamo a guardare il video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.