AGONISMO ASTI: 3° PROVA TROFEO SERIE C “La Lenza Astigiana Tubertini torna in vetta”

18/07/2021 fiume Tanaro Località Masio; qui si è svolta la terza prova del campionato Promozionale di serie C provincia di Asti.

Le acque del Tanaro leggermente “colorate” dalle precipitazioni del mercoledì e del venerdì antecedente alla gara hanno permesso ai ragazzi Astigiani di confrontarsi su tre tipi di pesca, la cattura di grossi pesci in caccia, siluri e clarius di notevoli dimensioni, la pesca dei barbi vicino a riva con alternativa piccoli clarius e la “famelica” alborella pescata con canne corte e pastura.

bty

La gara organizzata dai ragazzi della Lenza Astigiana si è svolta in modo regolare e rispettosa delle attuali norme anti covid.

Accesso alle postazioni alle 7.00 e partenza alle 9.00 e alle 12.00 fischio di fine gara.

Nei settori si è subito visto che la maggior parte degli agonisti si è preparato sulla pesca dell’alborella, che risultava delle prove fatte in settimana una pesca “sicura” con la quale fermare la bilancia tra i 2000 e i 3000 punti, un peso che la pesca del pesce di taglia non sempre garantisce.

Nel primo settore vorrei evidenziare il peso fatto da Silvano Sudetti della Lenza Astigiana che pescando il guizzante piccolo ciprinide ha fermato la bilancia al peso di 3140, che gli è valso un terzo posto battuto dalla “pazienza” di Mirko Calosso del Gloria Tubertini che dopo una lotta di oltre 30 minuti ha avuto la meglio su un siluro di 8230 punti, mentre altri esemplari allamati, non ne hanno voluto sapere di essere portati a guadino.

Anche Bregant Giorgio sempre del Gloria ha catturato un siluro di 2500 punti che con una bella pescata vicino a riva realizza anche parecchie catture di pesci di taglia fermando la bilancia a 4270 punti.

Nel secondo settore il gigante del fiume non ha voluto essere portato a guadino e chi ha fatto l’alborella per tre ore di gara si è diviso la posta in palio, Alberto Davide della Lenza Astigiana con oltre 600 pesciolini ha realizzato un punteggio pari a 2470 grammi, superando Langella Marco del Gloria 1900 punti e Cisi Giacinto della Lenza Astigiana con 1680 punti.

Nel Settore Tecnico ha raggiunto il terzo gradino Mauro Grasso del Gloria realizzando 1170 punti.

Nel quarto settore ancora la pesca del piccolo ciprinide ha caratterizzato la classifica, Verde Pier Paolo del Gloria fissa il peso in 2280 punti relegando al secondo posto Corino Guido della Lenza Astigiana per pochi pesciolini a 2250 punti e terzo si piazza Gallina Giuseppe sempre della Lenza Astigiana che ferma il peso a 2050 punti, con questo risultato conferma il primato nella classifica individuale progressiva.

Nel quinto settore la pesca ha avuto altri risvolti, per scelta di pesca degli agonisti, Boschetti Fabrizio della Lenza Astigiana ha impostato la gara sul pesce di taglia ed ha avuto ragione, realizzando 3770 punti perdendo anche pesci importanti, ma Laterza Roberto della Lenza Astigiana alla sua prima gara all’alborella con 1770 punti realizza un buon secondo di settore, seguito da Langella Giorgio del Gloria che ha realizzato 1060 punti di piccoli clarius.

La classifica a squadre di giornata vede primeggiare con 7 penalità la Squadra A della Lenza Astigiana Tubertini 1-1.2-3, seconda la Squadra C del Gloria Tubertini con 11 penalità 1-2-3-5 e terza la Squadra B della Lenza Astigiana Tubertini con 12 penalità 2-3-3-4.

Nella classifica parziale a squadre sorpasso della Lenza Astigiana sul Gloria, la Squadra A della Lenza adesso è a 30 penalità e la squadra A del Gloria a 34 quindi tutto ancora da decidere nell’ultima prova.

Anche nella speciale classifica individuale tutto è in bilico tra Gallina Giuseppe e Alberto Davide Alfieri della Lenza che sono al comando con 5 penalità (Gallina migliori piazzamenti) ma seguito a un solo punto da Calosso Mirko e Langella Marco del Gloria e con un “ritrovato” Verde Pierpaolo anch’esso del Gloria li ad aspettare che qualcuno faccia un passo falso per salire sul podio.

Agli agonisti di questo trofeo aspetta una lunga pausa, il 26 settembre sul campo di Castello di Annone si disputerà la quarta e ultima prova, vedremo chi si aggiudicherà il titolo in palio, Campione Promozionale Asti Trofeo di serie C 2021

ind prom progressiva 3 (1)

progr squadre 3 prov prom

settori 3 prov prom

Per Match Fishing Massimo Testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.