AGONISMO PERUGIA: UMBERTIDE FIUME TEVERE SECONDA PROVA SERIE B PESCA AL COLPO

Domenica 19 Giugno nel campo gara di Umbertide sul fiume Tevere si è svolta la seconda prova del campionato Regionale Umbria di pesca al colpo.
Le 27 formazioni partecipanti hanno occupato il campo gara , dalla zona “Carpina bassa ” alla zona “Campo sportivo ”con ancora molta delusione per le condizioni che il fiume ha riservato agli agonisti.

Purtroppo anche in questa manifestazione si è verificato il consueto scarico notturno abusivo di liquami di sospetta origine (fosse asettiche e sostanze chimiche) che alterano il ripristino naturale dell’acqua, generando anche odori disgustosi che a sensazione inquinano anche l’aria.

Parliamo di una vecchia storia che qui a Umbertide sembra interessare solo il contesto della pesca che, non solo denuncia le condizioni del fiume, ma anche gli eventuali danni ambientali e salutari.

La sofferenza più grande si è evidenziata nelle zone dove la corrente del fiume è più lenta e non favorisce un veloce ricambio dell’acqua come ad esempio la zona del campo sportivo .

Con un fiume come nelle condizioni precedentemente descritte non possiamo parlare di molta pescosità, ma anche in questa condizione la conoscenza e l’aspetto tecnico hanno sempre la loro valenza.

La prova è stata vinta dalla formazione A del Pesca Club A.R.C.S. MILO con 12 penalità davanti a 3 formazioni con 13 p : Sq B e C della Quintana San Marco TUBERTINI intervallate dalla Sq A del Pesca Club Bastia

In classifica generale resta ancora in testa l’Aquafans Team SENSAS davanti al PC Bastia sq A e al PC Foligno TUBERTINI sq B .
Prossimi appuntamenti nel mese di luglio per la terza e quarta prova nel pescosissimo Lago di Corbara .
Per MF Luigi Belli

 

Classifica 2° prova Trofeo B 2022

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.