AGONISMO SARDEGNA: IL SARDINIAN MASTER 2019 A THOMAS PIRAS

AGONISMO SARDEGNA: IL SARDINIAN MASTER 2019 A THOMAS PIRAS

Il Sardinian Master è una gara di pesca a tecnica libera che si è disputata in Sardegna a Villasor domenica 16 giugno sul fiume Flumini Mannu.

Dovevano essere numerosi i partecipanti ma all’ultimo momento ci sono state alcune defezioni che hanno costretto gli organizzatori a disporre i pescatori in sette settori da 5.

Il Sardianian Master è stato disputato sulla lunghezza di due manches caratterizzate da un caldo estivo che però non ha contribuito a migliorare il livello della pescosità tipica di questo campo gara.

Il fiume, rispetto agli altri anni, sembra avere conservato un comportamento più invernale facendo registrare una maggiore attività la mattina e un calo sensibile nella seconda parte della giornata e questo particolare ha stupito tutti i partecipanti.

Vince Thomas Piras (Fishing Villasor) con 2 primi di settore e un totale di 12.910 gr, seguito da Beniamino Deidda (Fishing Villasor) che in entrambe le manches si è dato un gran da fare pescando 15.620 gr di carpe regina totalizzando 3 penalità e a chiudere il podio Massimo Maccioni (Albatros) con 3 penalità e 8.600 gr totali.

La preda più grossa è stata una carpa di 3.300 guadinata da Alessandro Desogus (Fishing Villasor) ma sono state diverse le prede che hanno superato i 3 chili.

L’organizzazione impeccabile del gruppo Villasorrese ha fatto sì che tutto si svolgesse nel migliore dei modi.

Un saluto a tutti dalla Sardegna, da Riccardo Garau