DA BORELLO UNA LENZA MAGICA

NOTIZIARIO FIPS 1990
LERIO NORI SBARAGLIA IL CAMPO

Il campionato di pesca nei laghetti Fips di Poggio Berni 1990 si è concluso con la disputa della settima prova.
A laurearsi campione di questa specialità è stato Nori Lerio , da anni attivissimo agonista nonché alfiere della società sportiva Lenza Borellese.
Il campionato che ha visto la partecipazione di oltre 300 concorrenti per ogni prova è stato vinto da Nori con piazzamenti di altissimo prestigio.
Infatti su 7 prove il forte pescatore di Borello ha collezionato ben sei primi posti e e un secondo posto di settore stravincendo quindi questo Trofeo.
Quest’anno nei laghi federali Fips si è visto un livello tecnico molto più elevato degli anni scorsi, a riprova che che questo sport è sempre in crescente movimento e il numero dei pesci pescati sono stati di una media più alta del passato.
In questi laghi il pesce sta bene, acqua pulita, cibo ne trova a volontà, e soprattutto dipo le apposite operazioni di pesatura viene rimesso nell’acqua.
Il carassio è un pesce si dice, che non guarda né alla dimensione del filo e dell’amo, ma nei laghetti Fips con le sue limpide acquee se non si usa un filo dello 0,10 con amo del 22/24 e galleggiante super tarato con 3 pallini del n° 11 è difficile pescarlo.
Poi contano le esche: il bigattino e il lombrico sono state le esche più usate, come il chicco di mais nei mesi più caldi.
La pastura farinacei bagnati e lanciati a piccole palline della dimensione di una noce ha avuto un ruolo fondamentale nelle vittorie dei garisti.
Le più usate sono state le pasture gialle a base di biscotto, canapa e arachide tostata.
Questi, a grandi linee, sono stati i metodi più usati da chi più volte è salito sul podio dei vincitori.
Le classifiche finali hanno dato questi risultati: individuali: 1° Nori Lerio L.C. Borellese; 2° Zoli Fiorenzo Valle Savio Cesena; 3° Matteini Gianni Bellaria Igea Marina;
Squadre: 1° Bellaria Igea Marina Colmic; 2° Val Marecchia Milo; 3° Gambettolese Tubertini.
Il trofeo Fips laghetti continuerà con la seconda edizione invernale di pesca alla trota .
Saranno tre prove: domenica prossima, la seconda il 2 dicembre, e la terza il 16 dicembre 1990.
A questo campionato possono partecipare tutti i tesserati Fips iscritti ad una società di pesca della provincia di Forlì Cesena e Rimini.
Alessandro Scarponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.