LA LENZA E’ FEMMINA

II trio delle meraviglie è vestito in gonnella

Pensate che le donne il pesce lo sappiano solo cucinare? Beh, probabilmente non avete allora mai visto come si comportano con la canna da pesca tre ragazze romagnole. Stiamo parlando degli unici partecipanti di sesso femminile ai campionati di pesca sportiva: Katia Baldassarri, Milena Francesconi e Milena Camporesi.
Proprio quest’ultima, forlivese di trent’anni, si è laureata campionessa italiana femminile di pesca al colpo nel 95 mentre quest’anno e arrivata «solo» terza. Ma ciò che più avvalora le sue capacità è stata la convocazione nel club azzurro per partecipare ai mondiali di pesca che si terranno la prossima primavera in Portogallo.
«Si, è veramente una grande soddisfazione per me – spiega Milena — dato che ho cominciato a Pescare soltanto per semplice hobby e ora mi trovo insieme con le migliori 6 «pescatrici» d’Italia .
Milena lavora come cucitrice presso una fabbrica di Faenza e dedica tutto il tempo libero, ferie comprese, alla preparazione delle gare accompagnata sempre dal marito.
Ma quale sarà il segreto per vincere cosi tanto?
<< facile, - precisa la campionessa —fare ogni tanto qualche gara con gli uomini.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.