25° MEMORIAL PASINETTI: parata di campioni ai laghi di Faldo

La manifestazione, intitolata al campione bresciano della pesca al colpo Fausto Pasinetti che ha raccolto tanti successi negli anni 70, richiama i nomi più importanti dell’agonismo italico.

Non si tratta di una gara aperta ma ad accesso per merito che prevede un complesso sistema di ammissione, con precisi meccanismi di ripescaggio per gli eventuali sostituti delle varie classifiche.

Saranno presenti quindi tutti i migliori agonisti nazionali, comprese le squadre azzurre maschile, femminile e under 18, la nazionale dei “diversamente abili” e molti personaggi di spicco del mondo della pesca sportiva.

La competizione si svolgerà su settori di cinque concorrenti, con tecnica libera e si prevede quindi l’uso sia delle canne ad innesti (limitate a 13 metri) che delle canne all’inglese.

Al di là del suo notevole valore agonistico, il Pasinetti è l’occasione per un formale riconoscimento a tutti i garisti che si sono messi in evidenza nelle numerose classifiche ideate e curate da Stefano Bastianacci, noto giornalista del settore, a cominciare dal Rendimento e dalle varie graduatorie legate ai trofei Eccellenza ed alla Serie A, legate nel cosidetto “Pescare Pool Master”, il grande evento di cui il Pasinetti costituisce il momento finale.

Per il terzo anno consecutivo la sede prescelta è stata quella dei laghi di Faldo che uniscono adeguate caratteristiche tecniche ad una felice ubicazione, in una zona centrale come quella umbro-perugina dove manifestazioni di questo genere riescono a suscitare ancora un vasto interesse nel pubblico.

E’ un’occasione unica per vedere all’opera un lotto così qualificato di campioni della lenza.

PASINETTI ALBO D’ORO

STEFANO PREMOLI VINCE L’EDIZIONE 2006

PREMOLI 2006

GINO BACCI VINCE L’EDIZIONE 2007

BACCI

FABRIZIO CALOSI VINCE L’EDIZIONE 2008

CALOSI 2007

STEFANO BOSI VINCE L’EDIZIONE 2009

BOSI 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.