CAMPIONATO ITALIANO SOCIETA’: DOPO LA 3° PROVA DI PESCHIERA IN FUGA CASTELMAGGIORE E OLTRARNO

A Peschiera del Garda, sabato 23 ottobre, sul fiume Mincio si è disputata la terza prova di finale del campionato italiano di società.

In gara si sono affrontate le migliori 10 squadre d’Italia uscite dalle due prove di semifinale di Ostellato.

Le chiare acque del Mincio hanno messo a dura prova i 40 agonisti per via di una pescosità molto bassa.

Come aveva previsto Match Fishing la Castelmaggiore Hydra di Giancarlo Armiraglio e soci, sfruttando la capacità dei suoi quattro assi ottimi conoscitori del fiume veronese, ha disputato una grande prova vincendo la gara con 16 penalità.

Subito dietro le due squadre dell’Oltrarno Colmic con 17 e 18 penalità.

La classifica progressiva vede al comando i bolognesi dell’Hydra e i toscani B della Colmic in un testa a testa con 55 penalità, e 55,5 l’Oltrarno A, lasciando quindi molto incerta l’assegnazione dello scudetto 2010.

In quarta posizione, distanziata di sole 3 penalità dal terzetto di vertice, troviamo i vincitori dell’Eccellenza nord della Lenza Emiliana Tubertini con 58 penalità, i quali con un colpo di canna nell’ultima prova possono ancora dire la loro.

A domenica l’ardua sentenza.

Campionato Italiano Società Colpo 2010

CLASSIFICA DELLA 3° PROVA DI PESCHIERA
1 Cannisti Castelmaggiore (Hydra) (A) 16 2 – 3 – 3 – 8 12.960
2 Polisportiva Oltrarno (Colmic) (A) 17 1 – 2 – 6 – 8 12.330
3 Polisportiva Oltrarno (Colmic) (B) 18 2 – 3 – 5 – 8 8.190
4 S.P.S. F.lli Campana (Maver) (A) 19 1 – 4 – 7 – 7 9.050
5 A.P.S. Borghigiana Pellicano (Maver Tiger) (A) 21 1 – 5 – 6 – 9 12.990
6 ASD G.P.O. Imolese (Tubertini) (A) 23 3 – 4 – 7 – 9 8.600
7 Lenza Emiliana (Tubertini) (A) 24 1 – 6 – 8 – 9 8.130
8 Alto Panaro (Sensas Stonfo) (A) 25 4 – 5 – 6 -10 6.810
9 S.P.S. Longobardi (Milo) (A) 26 2 – 5 – 9 -10 5.390
10 A.D.S. Lenza Parmense (Maver) (A) 31 4 – 7 -10 -10 5.210

CLASSIFICA PROGRESSIVA DOPO LA TERZA PROVA

.1)  Cannisti Castelmaggiore (Hydra) (A)                          55
.2) Polisportiva Oltrarno (Colmic) (B)                          55
.3) Polisportiva Oltrarno (Colmic) (A)                          55,5
.4) Lenza Emiliana (Tubertini) (A)                          58
.5) Alto Panaro (Sensas Stonfo) (A)                          67,5
.6) S.P.S. F.lli Campana (Maver) (A)                          68,5
.7) A.P.S. Borghigiana Pellicano (Maver Tiger) (A)                          71,5
.8) ASD G.P.O. Imolese (Tubertini) (A)                          76,5
.9) S.P.S. Longobardi (Milo) (A)                          80
.10) A.D.S. Lenza Parmense (Maver) (A)                          83,5

I CANNISTI CASTELMAGGIORE HYDRA VINCONO LA TERZA PROVA DI PESCHIERA

LA CORAZZATA DELL’OLTRARNO COLMIC INSEGUE CON LE SQUADRA B E A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.