I VIGILI DI RICCIONE PESCANO IL TITOLO ITALIANO TROTA IN LAGO

Ancora sul podio i vigili di Riccione, nel Campionato Italiano ASPMI (l’Associazione che raccoglie i gruppi sportivi delle Polizie Municipali d’Italia) di Pesca alla Trota in Lago 2011.
La manifestazione è stata svolta ancora una volta dal Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Carrara, a Ronchi (MS), al Lago DEL SOLE, un bellissimo impianto privato che viene concesso dal proprietario in pochissime occasioni, acque profonde e cristalline, sullo sfondo le montagne da cui si estraggono i pregiati marmi di Carrara.
Come solito, il lago era al completo da tempo, 120 concorrenti provenienti da molte regioni d’Italia, isole comprese.
Ai vigili del Gruppo Sportivo Polizia Municipale di Riccione mancava solo di vincere nella pesca alla trota, dopo il titolo Italiano di pesca in mare con canna dalla barca, il titolo Italiano individuale e a coppie nella pesca in mare con canna da riva, nel 2009 hanno fatto man bassa anche nella pesca al colpo in acque interne vincendo il titolo Italiano individuale e quello a coppie nelle acque dei laghi di Mantova.
A BUCCI Claudio e FANTINI Ezio, la coppia di sempre, da qualche tempo si sono uniti anche i colleghi MIGANI Nadir e SANTINI Enzo.
Torniamo alla gara di sabato 9 aprile 2011, notte insonne con partenza da Riccione alle 03:15 e arrivo a Carrara alle 7:00, giusto in tempo per dare uno sguardo alla composizione dei rispettivi settori poi sul lago, la tecnica di pesca era già stata studiata e concordata da tutti e quattro durante il viaggio: niente galleggianti, penne o altro, solo pesca con le bombarde, fino a 45/50 grammi, più o meno affondanti e camole in abbondanza.
Le condizioni meteo veramente ottime hanno contribuito al successo della manifestazione con le trote distribuite in modo uniforme su tutto il campo di gara e così il divertimento è stato assicurato.
Sulla sponda del lago l’amico e collega PETRARCA che si spostava da un capo all’altro per girare le notizie sull’andamento della gara ai nostri vigili e le tecniche più redditizie.
Le trote hanno risposto bene e alla fine della gara BUCCI si classifica 1° di settore, FANTINI 1°, MIGANI 3°, SANTINI 4°, poi tutti insieme a pranzo per ritirare la premiazione offerta dai colleghi di Carrara e per l’estrazione di premi in natura (canne, mulinelli e accessori vari) a tutti i partecipanti, un’organizzazione davvero eccelsa, vengono esposte le classifiche ufficiali e i nostri vigili esultano piazzandosi primi assoluti per gruppi sportivi.
La contentezza è ancora tanta ma BUCCI e FANTINI, appena tornati con quest’ultimo trofeo si stanno già preparando per prossime gare di pesca al colpo del 2011 riservate alle Polizie d’Italia fissate nel fiume Arno ad Arezzo, nei laghi di Mantova; in gioco c’è la partecipazione nella rappresentativa Nazionale Italiana che a settembre andrà in Olanda per i Campionati Europei di pesca delle Polizie, già l’anno scorso hanno fatto parte della Nazionale Italiana classificatasi 4^, buona fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.