TEAM ENGLAND FEEDER: PRONTA LA SQUADRA PER L’IRLANDA

Iniziano a trapelare le notizie riguardanti le squadre che parteciperanno al 4° mondiale per nazioni che si svolgerà il 19 e 20 luglio 2014 in Irlanda.

La squadra inglese sarà composta dai fratelli Steve e Phil Ringer, Mick Fiale, Adam Wakelin, Dean Barlow, oltre a Tom Pickering che fungerà sia da direttore che da membro della squadra.

ringer

Faranno parte della squadra anche l’allenatore Glenn Lawrence, Rob Wootton e Adam Rooney per offrire alla squadra la loro esperienza di livello internazionale.

La competizione mondiale si svolgerà sul lago Inniscarra Riserva in località Coachford, Co Cork. Il campo gara è lungo 8 km ed è costeggiato da una strada lungo il tratto che assicura un facile accesso in tutti i settori.

La profondità del lago varia da 6 metri a 9 metri a 30 metri fuori davanti ai settori. Il pesce presente nel lago sono breme che vanno da 1 kg in sù, gardon, ibridi, lasche, scardole presenti in abbondanza rispetto alle altre specie, tinche, carpe, anguille, persici, trote, lucci e ghiozzi.

Tom Pickering, il team manager dell’Inghilterra ha detto:

Tommy_Pickering

“Vorrei ringraziare Grant Albutt e Darren Cox per il loro contributo e il duro lavoro svolto l’anno scorso come membri della squadra. Sono stato a fare un sopralluogo in Irlanda per farmi un’idea del luogo e poter selezionare così la formazione più adatta per affrontare questo Campionato del Mondo. Sono molto fiducioso e con la squadra vorremmo migliorare la medaglia di bronzo vinta l’anno scorso in Sud Africa.”

Dick Clegg, direttore degli eventi internazionali ha così commentato le scelte di Tom Inghilterra:

Clegg
“Questa sarà una delle squadre migliori dalla partenza del mondiale a feeder lanciato in Italia nel 2011.
In questo mondiale la possibilità che l’Inghilterra vinca una medaglia d’oro è molto alta. L’Irlanda è terra ben conosciuta dai pescatori inglesi e quindi le informazioni del capitano Tom saranno molto utili per fare bene in questo evento che si svolge nel mese di luglio. Ci sono dei lavori in corso per migliorare l’accesso al lago e credo che diventerà un luogo molto popolare per i pescatori inglesi in futuro”.

Sarah Phoenix, Manager Director di Preston Innovations ha dichiarato:

pi

“Siamo fortunati in questo mondiale in Irlanda perché i nostri pescatori la sanno fare molto bene avendo sperimentato prima il tipo di pesca. Tommy in passato ha goduto di alcuni viaggi interessanti e ha la sensazione che quest’anno l’Inghilterra ha una grande opportunità di aggraffare la medaglia d’oro. Questo mondiale fornisce una buona occasione per diffondere ancora di più il marchio Preston Innovations. In Irlanda la nostra presenza è in crescita per tutto il tempo. Buona fortuna quindi a tutti i pescatori che rappresentano la squadra inglese in questo mondiale. Come azienda Preston siamo lieti di supportare i ragazzi, ancora una volta e speriamo che sia oro!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.