AGONISMO CALABRIA: NEL PROVINCIALE INDIVIDUALE COSENZA E’ DUELLO TRA COSTANZO E LANZILLOTTI!!!

Dopo la brutta notizia appresa la sera prima per la morte di una colonna portante della pesca cosentina Michele Infusino per tutti i pescatori “Zio Michele”,

i concorrenti tutti si sono ritrovati Domenica 7 Maggio ancora scossi della notizia appresa sulla sponda del Lago Cecita per dar via alla 2^ prova del Provinciale Individuale organizzata dalla Sezione Provinciale di Cosenza.

Si è dato inizio alla gara con un minuto di silenzio per ricordare la scomparsa di “Zio Michele” sotto una giornata ventosa che ormai sta accompagnando le prove del Provinciale Individuale.

I concorrenti nelle 3 ore di gara hanno usato per la maggior la tecnica di pesca all’inglese con galleggianti di 25gr. circa e come innesco lombrichi e bigattini impostando la gara su una linea di 30-35 m. per insediare i carassi unica specie delle tante presenti uscita in questa gara.

Il pesce non è risultato tanto attivo, a confermare ciò sono stati i cappotti registrati nei diversi settori.

Dopo le 2 prove troviamo a contendersi il primato con 2 penalità Costanzo Guido della società S.D.P.S. ARINTHA e Lanzillotti Giovanni della società A.D.P.S. BLUE FISH che vede il primo in vantaggio grazie alla differenza peso.

Giudice della vittoria sarà la 3^ ed ultima gara del Provinciale Individuale ad Ottobre sul Lago Farneto di Altomonte.

Agostino Antonio Magarò

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.