CIS COLPO: BUONA LA PRIMA PER LE GROANE MAVER

Si è svolta oggi la prima delle due previste per questo inizio del Campionato Italiano per Società di pesca al colpo.
Teatro della kermesse il canal Bianco a Loreo che ancora una volta si è confermato assolutamente all’altezza della situazione garantendo un buon numero di catture a tutti i partecipanti.

Se da un lato è molto generoso da un altro lato questo canale è molto difficile ed insidioso e non è semplice riuscire ad interpretarlo in quanto varia continuamente non solo per quanto riguarda il livello e la velocità dell’acqua ma soprattutto per quanto riguarda il tipo di approccio da utilizzare in gara.

In questa prima prova la scelta giusta sembra sia stata quella dei ragazzi de Le Groane Maver che con 8 penalità dominano il canale rodigino.

Attenzione però che alle loro spalle con 10 penalità si fa sentire la Lenza Emiliana squadra A, che dopo un paio d’anni opachi in questo canale torna prepotentemente protagonista con il boss Ferruccio Gabba che va a vincere il proprio settore così come Giuliano Prandi, il “campione silenzioso” che ormai è diventato un vero mattatore in queste acque.

Terza piazza del podio temporaneo per la Mondolfo Tubertini con 13 penalità che inizia questa avventura 2018 con il piede giusto.

Ancora Tubertini con il River Club Padova e la Lenza Emiliana squadra B in quarta e quinta piazza e poi sesta e settima le due squadre della Valdera Pontederese Colmic, le grandi attese di questa prova per quanto hanno fatto vedere negli anni precedenti. Oltrarno Colmic A e Ravanelli Trabucco A appaiono leggermente attardate in 15a e 18a posizione.

Domani sarà ancora Canal Bianco , seguiteci anche su Facebook con la mitica Sabrina Converso che ci terrà aggiornati su risultati e classifiche.

ED IN ANTEPRIMA I SETTORI DI DOMANI !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.