Fiume Ombrone: il Tubertini Day a Matteo Mazzilli della Aps San Giorgio Maver

Domenica 9 agosto festa della pesca a Grosseto in occasione del quarto Tubertini Day.

La gara, organizzata dalle società APS Ombrone e Pesca Sportiva Scansanese, ha visto sfidarsi i 40 concorrenti sulle rive del campo gara del Fiume Ombrone alle porte della città di Grosseto.

Tutti o quasi, hanno impostato la gara alla ricerca dei grossi pesci gatto americani che popolano le acque del fiume, pescando dall’immediato sotto riva agli 8/10 metri e innescando principalmente il ciuffo di lombrico canadese, le cosiddette “mamme”.

Anche se il fiume stavolta ha risposto leggermente meno rispetto alle scorse settimane, al termine delle 3 ore di gare si sono comunque avuti persi degni di nota.

I settori sono stati vinti nell’ordine da:

Magnani Roberto ASD Etrusca Preston Kg 9.145, Capecchi Nicola Borghigiana Pellicano Maver Kg 6.895, Bernardi Carlo ASD Scansanese Tubertini Kg 7.095 e Mazzilli Matteo Aps San Giorgio Maver Kg 19.350, con quest’ultimo che come assoluto di giornata si aggiudica anche il paniere Tubertini messo in palio.

Chiudiamo con una giusta menzione per il piccolo Donati Nicolas della Lenza Aretina Fin-Tes Colmic che chiude la gara al secondo posto di settore con Kg 6.680 riuscendo a portare a guadino un “gattone” quasi più alto di lui!

Appuntamento a tutti al prossimo anno dove, ne siamo certi, la terra di Maremma saprà ancora accogliere egregiamente tutti i partecipanti.

Matteo Ceriola

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.