TROFEO RIPARTIAMO COLPO AI LAGHI DI FALDO: DOMINIO TOTALE DEI RAGAZZI DEL CRAZY FISHER COLMIC PESCA +

Domenica 14  febbraio, nel meraviglioso impianto umbro per la pesca sportiva dei Laghi di Faldo si è svolto il “Trofeo Ripartiamo “ gara di pesca al colpo a carattere individuale.

Gara molto attesa dagli agonisti per riprendere le buone abitudini: quelle di gareggiare.

Una giornata tipicamente invernale, quasi proibitiva per il freddo intenso, con la sporadica presenza di raffiche di vento, ha messo a dura prova i 95 concorrenti divisi sulle sponde interne del lago per tecnica: la più lunga con tecnica inglese, la più corta con tecnica roubaisienne.

Gli agonisti hanno avuto la possibilità di scegliere la tecnica in quanto nel periodo invernale in questo impianto i pesci tendono a sostare maggiormente a centro lago dove l’acqua è più profonda e meno fredda, con la possibilità di effettuare più catture.

Nella gara a rbs hanno preso il via in 45 con pesca prevalentemente sotto punta utilizzando grammature pesanti , 2 gr per contrastare le folate di vento.

Qui a fare l’assoluto è Maurizio Accorti del Crazy Fisher ASD Colmic Pesca +, che grazie  a 8 pesci tra cui 3 carpe realizza un peso di 3770 gr , precedendo in classifica assoluta due agonisti del Pesca Club ARCS ASD Milo Magica Pesca: Coccolini Massimo e Corazzi Tiziano.

Quarto ancora un agonista del Crazy Fisher: Davide Bachini.

Leggermente maggiore la presenza degli agonisti nei settori riservati alla pesca all’inglese: 50.

Praticata prevalentemente a centro lago con galleggianti da 18gr,  con lenze leggere, spallinate e appoggio di un solo terminale.

Pastura con solo bachi incollati per il divieto di utilizzo degli sfarinati. In questi settori  con 20 catture di soli carassi per un peso di gr 3710 ad aggiudicarsi l’assoluto un’altro agonista del Crazy Fisher ASD Colmic Pesca + : Lorenzo Ragni che precede il compagno di società Jacopo Natini , davanti a Alessandro Torelli dell’ Aquafans Team ADS Sensas e a Moreno Renzi del PC Foligno ASD Tubertini .

Una giornata molto difficile da affrontare, dove la passione ha avuto il sopravvento sul clima, una gara ben organizzata dal CP Umbertide Colmic che ringrazia i partecipanti per la responsabilità nel rispetto dei protocolli anticovid  e invita al prossimo appuntamento .

Per MF Luigi Belli

Classifica Finale Trofeo Ripartiamo Inglese

Classifica Finale Trofeo Ripartiamo Roubasienne

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.