MILO PRESENTA: IL SEGGIOLINO TREKKING

Un articolo progettato e creato appositamente per il pescatore è il Seggiolino Trekking. Comodo, pratico, funzionale, anti ingombro e versatile. Tanti aggettivi che potrebbero essere racchiusi in un solo termine: UTILE.

Il Trekking è un prodotto che non viene consigliato per il mondo dell’agonismo in quanto è ridotto nell’accessoristica e, naturalmente, non nasce per quel mondo. E’ però molto interessante per tutti coloro, agonisti e non, che necessitano di una pratica seduta che permetta di affrontare delle veloci e semplici pescate con poca attrezzatura. Ma andiamo con ordine ad analizzare questo prodotto.

Partiamo dallo zaino. Il Seggiolino Trekking è un articolo davvero anti ingombro. Gambe e schienale si ripiegano sotto e sopra la seduta. Uno stratagemma che porta questa sedia ad avere un ingombro massimo in altezza di circa 20 – 25 centimetri. In questo modo può riporsi comodamente all’interno del suo zaino, dotato di due cinghie a tracolla per un comodo trasporto. Vista la capienza dello stesso zaino, si può ridurre ulteriormente il materiale da portare a mano. Al suo interno ci possono entrare mulinelli, galleggianti, ami, fili, pasturatori e comode bacinelle come per esempio i contenitori Eva Twins Milo oppure i contenitori Milo Mesh. In più, aggiungiamoci anche che frontalmente lo zaino presenta un’ulteriore tasca.

Passiamo alle altre caratteristiche del Trekking. Le gambe si bloccano alla scocca della sedia attraverso un meccanismo a clip. Facendo una leggera pressione è possibile bloccare le quattro gambe senza alcun problema. Inoltre, sono regolabili in altezza. Certo, non parliamo di chissà quale cambiamento di altezza ma sicuramente sufficiente per posizionarsi sulla sponda in maniera comoda. Infine, i piedini sono orientabili e si adattano perfettamente ad ogni substrato, dalla ghiaia alla sabbia, passando anche per superfici fangose.

Lo schienale ha due dettagli da considerare: il primo riguarda la presenza di un cuscino imbottito ed il secondo la regolazione dell’inclinazione. Attraverso un particolare meccanismo, aprendo completamente lo schienale è possibile regolarne l’inclinazione in più posizioni. Un ultimo particolare è dettato dalla presenza di un piccolo astuccio attaccato allo schienale, in cui riporre la minuteria necessaria.

Il Seggiolino Trekking è la sedia perfetta per ogni situazione. Potete utilizzarla nelle sessioni di pesca in mare dagli scogli, dagli antemurali ed anche dalla spiaggia se non volete sedervi sulla sabbia. E’ perfetta per le pescate di attesa allo storione, essendo sicuramente più comoda dei semplici secchi. Oppure ancora, per pescate in canna fissa con elastico e bolognese alle carpe ed alla trota. Infine, è davvero utile per le sessioni di pesca in fiume a feeder, specialmente quando si deve parcheggiare la macchina lontani dalla postazione prescelta.

Diversamente dai classici panieri economici, questa sedia non presenta naturalmente dei vani porta oggetti. Nonostante ciò, dispone di alcuni piccoli ma utili accessori, già compresi nel pacchetto. Si tratta di due agganci multiuso orientabili per incastrare l’ombrellone o il portacanna ed una scatola porta esche.

Per concludere, ecco alcuni dati sul Seggiolino Trekking:

Peso – 4,3 kg

Telaio – 33 x 64 cm

Astuccio – 26 x 23 x 5,5

Disponibile in tutti i punti vendita con un prezzo davvero eccezionale per il prodotto di cui si tratta: http://www.milo.it/negozi.php

LINK VIDEOhttps://www.youtube.com/watch?v=TjdmJ4zGg8E&t=496s

Seguici sui nostri canali social per essere sempre aggiornato sulle novità targate Milo:

FACEBOOKhttps://www.facebook.com/milofishinginternational

INSTAGRAMhttps://www.instagram.com/milofishinginternational/?hl=it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.