PRIMA PROVA C.I.B.A. 2022 : DOMINIO DI A.S.S.D.I. INTESA

Sabato 21 maggio è cominciato il Campionato Italiano Bancari e Assicurativi, come ormai da tradizione l’apertura del campionato viene fatta sul collettore padano di Adria , in questo bellissimo canale che per alcuni tratti è parallelo al più famoso canal bianco, il canale è molto comodo e permette di pescare senza bisogno di pedane ed è anche ricco di pesci e generalmente molto pescoso.

la gara è stata preceduta da un minuto di silenzio dedicato alla scomparsa di Luigi Uberti e Umberto Montaina che per tantissimi anni hanno partecipato al campionato, un momento di commozione per tutti i partecipanti.

Ma veniamo alla gara, le prove del venerdi avevano evidenziato una scarsa pescosità che di fatto suggeriva di andarci piano con la pasturazione che si è rivelata essere un elemento fondamentale per la riuscita della gara.

Alle ore 8.50 si è dato inizio alla pasturazione pesante, chi ha fatto il fondo a mano e chi invece ha optato per una pasturazione più prudente e l’ha fatto tutto a scodella ma i risultati non sono cambiati, alle ore 9 sotto un sole cocente il via alla gara che finirà alle ore 13.

Chi ha provato a “caricare” durante la gara ha visto il suo picchetto morire soprattutto nelle zone meno pescose , chi invece ha tenuto una pasturazione costante e non troppo carica ha preso i pesci per tutte le 4 ore di gara.

L’acqua muoveva piano e si sono utilizzati galleggianti da 0.50 a 1 gr.  pescando a mt. 11.50 ,  era basilare pescare con ami piccoli e fili sottili, si sono prese prevalentemente breme che andavano dai 500 ai 700 gr, poche placchette.

L’alternativa era la pesca all’inglese ma non mi sono giunte notizie di catture, se non qualcuna sporadica.

Settori pescosi in prima e seconda zona molto meno in terza/quarta zona dove un pesce di taglia faceva la differenza.

Discorso a parte meritano i settori esterni dove la pescosità è stata molto alta.

La prova è stata vinta dalla compagine A.S.S.D.I. Intesa con 5 punti, una gara perfetta impostata molto bene perché arricchita da un primo ed un terzo individuali, dietro di loro la grande ammucchiata con ben 6 squadre racchiuse in 3 punti. Classifica che al momento vede quindi in testa INTESA con 5 punti , al secondo posto la BPM con 11 punti ed al terzo posto la squadra A di UNICREDIT anche loro con 11 punti.

A livello individuale l’assoluto lo fa Busani Marco di A.S.S.D.I. Intesa con 19.740 pt.

Ora tutti a prepararci per la prossima gara che si svolgerà il giorno 11 giugno nel cavo lama in località Pozzi.

Penso che molti lettori di matchfishing leggeranno questo articolo, se fra di loro ci sono lavoratori del credito o delle assicurazioni che sono interessati a conoscere questo campionato contattateci,

la nostra mail è CIBA2014@yahoo.it

individuale CIBA

settori CIBA

squadre CIBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.