AGONISMO PESCHIERA: COLPO E FEEDER CON LA GARA DEL BARBO TRABUCCO

Martedì 1 novembre a Peschiera sul campo gara del fiume Mincio si è disputata una gara a coppie articolata in tre trofei organizzata dalla dalla società Il Barbo Trabucco.

Ne avevamo dato notizia qualche giorno fa ma per un refuso non avevamo dato visibilità al feeder e scusandoci recuperiamo adesso avendo recuperato le classifiche.

Dicevamo una gara organizzata in tre trofei…Riepiloghiamo:

Vincitori 32 Trofeo Comune Cormano: Fierravanti Davide, Zanolli Mauro della Società Pilastroni BS

Vincitori 20′ Trofeo Orazio Ragaiolo : Vigentini – Boselli, Società Argentia MI

Vincitori 17′ Trofeo Pro loco Cormano : Glisenti – Quaini Società Leonessa BS

Nella gara al colpo hanno partecipato 28 coppie mentre in quella del feeder solo 5.

In molti si stanno chiedendo se il Mincio, uno dei più belli tra i campi gara d’Europa, in questo scorcio di stagione autunnale possa regalare belle catture come ai bei tempi, purtroppo la pescosità è ancora molto deficitaria in fatto di catture.

Nei giorni precedenti la gara del Barbo e nella gara stessa sono usciti comunque pesci spettacolari, cavedani, carassi bronzati e dorati, barbi, una big breme e non pervenute le scardole o almeno non ne abbiamo avuto notizia.

Veniamo alla gara a feeder del barbo Trabucco:

Si impone la coppia Fausto Cantadori e Marco Migliorini con quasi 5 chili di cavedani.

Classifica Feeder

La pescata, ci viene riferito, pare sia stata fatta a 58 metri con terminali molto sottili e ami piccoli necessari per ingannare i grossi cavedani del Mincio. Un approccio che richiede l’utilizzo anche di una canna morbida per accompagnare le sfuriate del pesce.

Nelle foto alcune catture del Mincio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.