AGONISMO ASTI: PROVINCIALE INDIVIDUALE LAGO

06/11/2022 Lago Il Tiglio , Rondissone (To)

Nella Struttura gestita da Riccardo e Patrizia si è svolta la prima delle 4 prove del campionato provinciale Lago di Asti, manifestazione che come di consueto chiude le attività agonistiche della provincia astigiana.

Trenta Agonisti si sono trovati sulle sponde del lago Il Tiglio Di Rondissone, una struttura che ospita molte prove del campionato Provinciale di Torino, Sociali e molti “sfidini” infrasettimanali, quindi “allenato” alle gare.

Il lago si presenta come un “canale” lungo circa 250 metri e largo circa 25 metri , si pesca solo da una sponda , divisa in due zone , pini e prato .

Le tecniche usate sono la roubasienne min 5 metri max 13 e inglese o bolognese , alcuni appassionati si cimentano anche alla pesca del Persico Trota, nel lago ci sono bei esemplari con artificiali e imitazioni di pesciolini.

Molte le specie presenti nelle sue acque : carpe, carassi, gardon, breme, alborelle, cavedani, amour.

Questa manifestazione è nata, dall’impegno del sottoscritto e da Lucarno Giuseppe ,con lo scopo di per permettere a chi si diletta nella pesca nei bacini chiusi di potersi cimentare nelle gare , per alcuni un trampolino di lancio e per altri una scelta più “economica” e meno impegnativa.

Le temperature di quest’anno ,ancora molto miti, facevano prevedere una buona serie di catture, così è stato.

Nella classifica progressiva dopo la prima prova vede in testa due agonisti del Gloria Tubertini Fattore Giuseppe con 14570 punti seguito da Mossino Elio con 13800 e terzo Sudetti Silvano della Lenza Astigiana Tubertini con 8740.

La prossima prova si svolgerà il 20/11 vedremo come si rimescoleranno le posizioni al vertice .

Per MF Massimo Testa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.